Crema vegana di patate e cetrioli

Crema vegana di patate e cetrioli
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Con questa video ricetta realizzata dallo chef Andrea Caporizzi vi suggeriamo una ricetta facile, veloce e leggera: la crema vegana di patate e cetrioli. Una golosità per tutti i palati

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 1 kg di patate
  • 500 g di cetrioli
  • olio extravergine d'olio
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale
  • pepe
  • acqua
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  1. Per la crema vegana di patate e cetriolo, iniziare sbucciando le patate e tagliandole a fette di qualche millimetro di spessore. Mettere sul fuoco una casseruola con l'olio extravergine d'oliva e due spicchi d'aglio scamiciati da far solo rosolare leggermente. Aggiungere le patate tagliate a fette e farle soffriggere.
  2. Nel frattempo, prendiamo i cetrioli, ne tagliamo le estremità e li sbucciamo. Solitamente si toglie tutta la buccia dei cetrioli, in questo caso lo chef consiglia di lasciarne una parte per dare colore alla crema. Tagliare i cetrioli sbucciati a rondelle.
  3. Togliere l'aglio dall'olio e aggiungere un bicchiere di vino bianco secco. Far sfumare il vino bianco per qualche minuto. Quando il vino è quasi interamente evaporato, coprire le patate con un po' d'acqua. Lasciare cuocere le patate a fiamma moderata.
  4. Quando le patate sono cotte, aggiungere sale e mescolare. Tenere da parte un po' dell'acqua di cottura delle patate. Togliere dal fuoco le patate e aggiungere i cetrioli crudi. Con un frullatore ad immersione frullare le patate e i cetrioli, fino a ottenere una crema. Se necessario, aggiungere l'acqua di cottura messa da parte precedentemente.
  5. Impiattare la crema vegana di patate e cetrioli in un piatto pasta bowl. A piacere aggiungere il pepe. E buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner