Filetto di platessa ai carciofi

Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Leggera e facile da preparare, la ricetta del  filetto di platessa ai carciofi è perfetta per un pranzo o una cena estivi in cui l'appetito è spesso influenzato dalla temperatura. Un secondo piatto di pesce molto delicato e dal gusto semplice in cui la dolcezza di carciofi esalta con eleganza il sapore della platessa, dando vita ad un binomio eccezionale capace di entusiasmare, soprattutto se accostato ad un buon vino bianco fermo. Buon appetito! 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 15 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lazio . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 500 g di filetti di platessa
  • 6 Carciofi con gambino alla romana Sapori&Dintorni Conad
  • 1/3 di bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva ligure
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare la ricetta del filetto di platessa ai carciofi, iniziare tagliando i filetti di platessa a pezzetti non troppo piccoli (2 cm per lato) e facendoli dorare in padella per un paio di minuti con un filo di olio extra vergine di oliva ligure.
  2. In un altra padella fare saltare, per tre minuti, i carciofi con un filo d'olio extravergine di oliva e sfumando con il vino bianco.
  3. Aggiungere i filetti di platessa ai carciofi e completate la cottura per ancora 5/6 minuti, insaporendo con una presa di sale e una di pepe. Ultimare la ricetta del filetto di platessa ai carciofi insaporendo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato finemente. Questo fantastico secondo piatto di pesce è pronto per deliziare i vostri commensali. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner