Flan di zucca con cuore di Grana Padano DOP su cialda

Flan di zucca con cuore di Grana Padano DOP su cialda
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il delicato flan di zucca con cuore di Grana Padano DOP su cialda, proposto dallo chef Massimo Martina è uno sfizioso antipasto.
Il Grana Padano DOP oltre 16 mesi conferisce gusto e carattere al piatto, bilanciando perfettamente la dolcezza naturale della zucca, piacevolissima la croccantezza della cialda che accompagna il cuore morbido del flan

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 55 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 100 g Grana Padano DOP oltre 16 mesi
  • 500 g di polpa di zucca
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di panna da cucina
  • burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • origano fresco
  • noce moscata
  • prezzemolo
  • olio extra vergine di oliva
  • funghi champignon
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare il flan di zucca con cuore di Grana Padano DOP su cialda, prima di tutto pulire bene la zucca e togliere la buccia. Tagliarla quindi a fette sottili.
  2. Mondata la zucca, metterla in una teglia foderata con un foglio di carta forno; insaporirla con qualche rametto di origano fresco, granelli di sale, qualche goccia di olio extravergine di oliva. Infornarla a 180°C per 20 minuti, avendo però cura , dopo 10 minuti, di girare le fettine di zucca per uniformare la cottura.
  3. Mentre la nostra zucca cuoce in forno preparare i funghi trifolati. Pulire uno spicchio d'aglio e tritarlo insieme al prezzemolo; successivamente versare l'olio extravergine di oliva in una padella e il trito. In questa fase dobbiamo cucinare a fuoco vivace.
  4. Non appena il trito soffrigge, aggiungere i funghi champignon precedentemente affettati, mezzo cucchiaio di panna da cucina. Far trifolare per 7-8 minuti abbassando la fiamma.
  5. Sfornare la zucca e farla raffreddare per 10 minuti circa; una volta raffreddata tagliarla a pezzetti.
  6. Grattugiare poi il Grana Padano DOP oltre 16 mesi, scelto perché donerà la giusta sapidità al piatto. La percentuale di umidità del Grana Padano DOP oltre 16 mesi inoltre favorisce la crescita del flan di zucca e conferendogli una compattezza omogenea.
  7. Frullare, a questo punto,la zucca tagliata, le uova, una generosa grattata di noce moscata, sale, pepe e il Grana Padano; aggiungere anche una goccia di panna da cucina.
  8. Imburrare gli stampini e inserire un fogliettino di carta da forno; versare l’impasto del flan e mettere gli stampi in una teglia per la cottura a bagnomaria (30 minuti in forno preriscaldato a 180 °C).
  9. Nel frattempo imburrare il fondo di una padella, versare 3 cucchiai di Grana Padano grattugiato, stendere con l'aiuto di una spatola il Grana Padano, in modo da ottenere una forma rotonda con uno spessore non molto alto. Una volta che la cialdina così ottenuta sarà pronta (il Grana Padano deve sciogliersi e quindi solidificarsi senza imbrunire) , disporre la cialdina su un piatto e far raffreddare
  10. Impiattare: disporre sul piatto di portata la cialda, sopra la cialda il flan di zucca. Accostare i funghi e grattugiare abbondante Grana Padano. Il nostro delizioso flan di zucca con cuore morbido di Grana Padano DOP su cialda croccante è pronto!
Sigla.com - Internet Partner