Gamberi al Moscato d'Asti

Gamberi al Moscato d'Asti
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share
Oggi, insieme allo chef Beppe Sardi impari a cucinare i gamberi al Moscato d'Asti, un secondo piatto di pesce facile e veloce da preparare: ti basta una padella antiaderente! Tutto quello che devi fare è mettere una bella noce di burro con un po' di olio in padella e lasciare che il burro si sciolga e l'olio si riscaldi. Dopodiché, metti i gamberoni in padella. Bastano pochi minuti da ambo le parti, come per tutte le cotture di pesce. Una volta cotti gamberoni dovrai semplicemente far ridurre il Moscato ancora un po' e poi usarlo come sughetto per condire i gamberi. 
Come contorno a questo piatto puoi scegliere di abbinare delle verdure grigliate, come un piatto di zucchine e porri alla griglia; oppure una insalata leggera di carciofi e scaglie di pecorino; o ancora, una gustosa insalata di avocado e pomodorini!



Ingredienti per quattro persone:
  • gamberi
  • olio extravergine di oliva Sapori&Dintorni Conad
  • burro
  • Moscato d'Asti
  • sale e pepe
Procedimento:
  1. Scaldiamo una noce di burro e un filo d'olio in padella a fuoco moderato poi aggiungiamo i gamberi disponendoli tutti allo stesso modo. Rosolare un paio di minuti per lato. Saliamo e pepiamo leggermente.
  2. Sfumiamo con un bicchiere di Moscato d'Asti. Aumentiamo la fiamma sotto la padella per fare evaporare il vino velocemente.
  3. Dopo qualche minuto di cottura a fiamma moderata, disponiamo i gamberi sul piatto di portata.
  4. Riduciamo il vino alzando nuovamente la fiamma sotto la padella e muovendo leggermente.
  5. Versiamo la crema di Moscato sui gamberi.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 14 min . Dosi per: 2 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Medio
Sigla.com - Internet Partner