Panettone tradizionale di Milano

Panettone tradizionale di Milano-Descrizione--9

Quando arrivano le feste natalizie, tutti non vedono l'ora di scartare i regali. Quale regalo migliore da scartare a Natale del panettone tradizionale milanese?

La nascita del panettone è sicuramente legata alla città di Milano. Molteplici sono le leggende sull'origine di questo prodotto tipico lombardo. C’è chi parla di una suora di un convento, chi del falconiere Ughetto degli Atellani ma la più famosa delle leggende vuole che a inventare il panettone tradizionale milanese sia stato il garzone, pasticcere o sguattero Toni, da cui il famoso nome pan de’ Toni.

Alla vista, il panettone tradizionale milanese presenta la classica screpolatura della crosta, l’impasto appare morbido arricchito da canditi e uvetta e dalla bellissima regolare alveolatura che lo contraddistingue. Al naso, questo dolce tipico del Natale rivela note burrose, aromatiche e scandite da cadenze agrumate. All’assaggio. il panettone tradizionale milanese appare dolce, morbido di particolare avvolgenza vivacizzata dalla presenza degli agrumi e dell’uvetta.  Una piacevolezza estrema che è un vero peccato limitare al periodo classico di consumo che va dall’Immacolata all'Epifania.

La linea Sapori&Dintorni Conad, da sempre attenta alla tutela delle eccellenze agroalimentari del territorio, annovera questo prodotto tipico lombardo nella gamma della sua ricca offerta.

                                                                                                                                                                                                                       

Sigla.com - Internet Partner