Scrigno di melone con ganache di cioccolato bianco e rum

Scrigno di melone con ganache di cioccolato bianco e rum
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il nostro food blogger Alfredo Iannaccone vuole stupire i propri ospiti con un dessert semplice ma d'impatto: lo scrigno di melone con ganache di cioccolato bianco e rum. Dal melone intagliato e svuotato nasce un arcobaleno di macedonia tutto da gustare, a cui viene abbinata una crema calda di cioccolato bianco e rum per infondere al palato una sensazione di calore in netto contrasto con la freschezza della frutta.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 4 min . Tempo di preparazione: 10 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Per la macedonia
  • 1 melone cantalupo fresco da circa 2 kg
  • 1 kg di pesche nettarine (in alternativa va bene qualunque tipo di pesca)
  • 1 kg di ciliegie visciole (in alternativa ciliegie fresche)
  • 1 mango
  • 1 arancia
  • 1 kg di pere
  • 1 kg di albicocche vesuviane (in alternativa albicocche tradizionali)
  • 2 cucchiai di sciroppo di agave (in alternativa zucchero bianco o di canna)
  • menta bergamina (in alternativa menta tradizionale)

Per la crème ganache di cioccolato bianco al rum
  • acqua
  • 300 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna di latte fresca
  • 1 bicchierino di rum cubano scuro (in alternativa rum tradizionale o brandy)

Per la decorazione (facoltativa)
  • fiori di begonia corallina Tamaya 
  1. Per preparare lo scrigno di melone con ganache di cioccolato bianco e rum pulire il melone eliminando parte della buccia più dura, mettendo in evidenza la parte più gialla.
  2. Piano piano con un coltello a lama liscia intagliare la calotta del melone e svuotarla; con uno scavino svuotare il melone della sua polpa, realizzando delle sfere di frutta da tenere da parte, e pareggiare la parte interna del melone.
  3. Con il medesimo scavino realizzare delle sfere dalle albicocche, dalle pesche, dalle pere e dal mango, conservandole in un'ampia boule irrorandole con gocce di sciroppo d'agave e succo d'arancia fresco.
  4. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco nella panna di latte fresca e unire il rum; successivamente lavorare il cioccolato con una frusta e lasciare che si addensi.
  5. Adagiare le sfere di frutta precedentemente ottenute all'interno dello scrigno di melone intagliato, utilizzando la calotta come coperchio. Servire la frutta in bicchieri da martini irrorandola con la ganache di cioccolato bianco e rum, decorando con foglie di menta e fiori. Un fresco dessert estivo per accontentare ogni palato!
Sigla.com - Internet Partner