Zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele

Zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Avete voglia di una ricetta nutriente e squisita? Lo chef Giuseppe Ricchebuono vi propone la zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele. Un classico piatto ideale per il menu della domenica, un comfort food da gustarsi fumante durante una giornata fredda o uggiosa. Una zuppa che però grazie al prosciutto toscano e agli involtini con le mele, regala un tocco gourmet in più rispetto alla "solita" minestra. 

Il prosciutto toscano è un salume molto saporito, ha un gusto deciso e speziato, grazie anche al clima in cui viene prodotto. La sua sapidità intensa si sposa perfettamente con la dolcezza delle mele: due sapori che si mitigano esaltandosi a vicenda. La presenza del farro, invece, rende questo piatto molto nutriente, e "amalgama" i sapori. Inoltre è ricco di fibre, proteine, potassio e vitamine A e B.

Il farro è uno dei primi cereali coltivati dall'uomo ed è presente in numerose ricette della tradizione italiane.In commercio di solito potete trovare il farro in commercio disponibile in due tipologie: decorticato e perlato. E spesso ci si chiede che differenza ci sia.
Allora: ll chicco del farro è come “avvolto” in una pellicola, della glumetta, molto difficile da rimuovere.  Quindi in alcuni casi questa glumetta è ancora presente (il farro decorticato).
In altri casi, si procede ad eliminarla con apposite procedure. E si ottiene il farro perlato, che è stato privato di questa pellicola. Il farro perlato, anche per il processo di lavorazione a cui è sottoposto, è di solito un po’ più caro. E’ però più facile e veloce da cucinare.

Noi consigliamo di abbinare a questo bel piatto (che potete anche servire come piatto unico) a dei bei crostoni di pane toscano passati nel forno e conditi con un filo di olio crudo. Potete accompagnare la zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele a un vino toscano, come un calice di Chianti classico. Ed è subito relax. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 50 min . Tempo di preparazione: 70 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 100 g di prosciutto toscano Sapori&Dintorni Conad
  • 100 g di cipolla
  • 500 g di farro semiperlato
  • 200 g di mele
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare la zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele, sbucciare la cipolla, tagliarla a piccoli pezzetti e metterla in un contenitore. Tagliare una mela a metà, poi a fette molto sottili e, infine, a cubetti. Riporre i cubetti in un altro contenitore.
  2. Sovrapporre due fette di prosciutto toscano, arrotolarle su sé stesse e tagliarlo a julienne. Preparare una pentola di acqua bollente e far cuocere il farro per circa 20 minuti.
  3. In una padella mettere un filo d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, le cipolle, le mele e il prosciutto. Cuocere per due minuti.
  4. Trascorsi i 20 minuti di cottura, togliere dalla pentola il farro, scolarlo e metterlo in una ciotola. Successivamente aggiungerlo in padella con il soffritto. Unire in padella un po’ di acqua di cottura del farro e far cuocere per altri 30 minuti.
  5. Tagliare la mela a cubetti, metterla in un contenitore e condirla con olio extravergine di oliva, sale e pepe. Tagliare una fetta di prosciutto toscano a metà, adagiare al centro i cubetti di mela e chiuderla arrotolandola su sé stessa. Fare lo stesso procedimento con altre fette di prosciutto. Tagliare delle fette di mela a spicchi per la decorazione.
  6. In un piatto fondo impiattare la zuppa di farro, adagiare sopra i fagottini di prosciutto toscano e guarnire con gli spicchi di mela. La zuppetta di farro con fagottini di prosciutto toscano e mele è pronta per essere servita!
Sigla.com - Internet Partner