Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 5
  • 20
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
Video ricetta per realizzare il riso baldo biologico integrale Alce Nero mantecato con nero di seppia e calamari: un piatto originale e sofisticato per stupire anche gli ospiti più esigenti
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 280 g di riso baldo integrale bio Alce Nero
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 200 g di calamari freschi
  • 50 g di nero di seppia
  • 1 scalogno
  • prezzemolo tritato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine monocultivar biancolilla Alce Nero
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe
preparazione

Per realizzare il riso baldo biologico integrale Alce Nero mantecato con nero di seppia e calamari freschi, per prima cosa tritare lo scalogno, soffriggerlo in padella con un goccio d'olio extravergine d'oliva e tostare il riso un paio di minuti.

Sfumare il riso con il vino bianco e portare a cottura con il brodo vegetale. La cottura ideale del riso baldo integrale Alce Nero è di 30/35 minuti, ma è possibile ridurre il tempo di cottura, mettendo il riso in acqua fredda un paio d'ore prima di utilizzarlo.

A circa 3 minuti dalla cottura del riso, aggiungere i calamari tagliati in precedenza e il nero di seppia. A termine cottura, aggiungere poi il prezzemolo tritato, un pizzico di pepe, un goccio d'olio, una noce di burro, due cucchiate di parmigiano e mantecare il tutto.

Per impiattare il riso baldo biologico integrale Alce Nero mantecato con nero di seppia e calamari freschi, vi consigliamo di disporre il riso al centro del piatto, decorare con anelli di calamaro scottati in precedenza, erbette fresche e due ciuffetti di calamari.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE