Esci

Risotto con asparagi e zafferano

  • 25 min
  • 20 min
  • 4 pers.
  • Bassa

Cucina light ma saporita e preparazioni anti spreco per un ricetta del benessere che saluta la primavera utilizzando uno dei suoi prodotti tipici più amati: gli asparagi. Ecco la ricetta del risotto agli asparagi con zafferano, un piatto morbido e cremoso che darà gusto alla vostra tavola e vi aiuterà nella vostra dieta disintossicante e depurativa senza togliervi il piacere di mangiare un piatto super saporito.

Come abbinare lo zafferano

Abbinare lo zafferano alle verdure non è sempre facile, perché il suo sapore dolce richiede alcune accortezze. Un metodo di abbinamento che funziona sempre, però, è quello per contrasto. Perciò, un modo per scegliere un abbinamento valido è quello di lavorare sull’acido.

Provate ad abbinare delle cipolle, ad esempio. Potete sceglierle sia rosse che ramate e potete stufarle oppure cuocerle al forno. Aggiungetegli poi una punta di aceto e del sale e unitele al risotto allo zafferano. Vedrete che il risultato sarà perfetto, un abbinamento mai amaro che funziona a meraviglia.

Come fare il risotto perfetto

Il risotto è un primo piatto che sembra semplice da fare, ma che in realtà cambia drasticamente una volta che si seguono le direttive che ci ha spiegato il nostro mitico ChefDeg. Come si prepara un risotto a regola d'arte? Tanto per cominciare, niente fretta, fiamma medio bassa e ingredienti di prima qualità, a partire dalla scelta del riso. E poi, ecco 5 regole d’oro per assicurarsi un risotto perfetto:

  1. Scegliete il riso giusto: Vialone Nano o Carnaroli, due varietà che rilasciano la giusta quantità di amido in cottura;
  2. Tostatelo bene prima di iniziare la cottura e sappiate che non dovete per forza aggiungere grassi e soffritto prima. Perciò, se volete fare una ricetta più light, non avrete problemi;
  3. Preparate sempre un brodo vegetale fatto in casa con verdure di stagione e gli scarti di ciò che andrete ad aggiungere al risotto (come nel caso dei gambi di asparagi);
  4. Non aggiungete sale al brodo, ma al risotto verso la fine della cottura;
  5. Mantecate sempre a fuoco spento!
Risotto asparagi e zafferano
Ingredienti
  • 200 g di riso Vialone Nano IGP Sapori&Dintorni Conad
  • 500 g di asparagi
  • 1 bustina di Zafferano
  • 1/2 l di brodo vegetale fatto con gli scarti degli asparagi
  • 40 g di burro
  • 40 g di Parmigiano grattugiato
Ricetta
Not given

Pulite gli asparagi e usate gli scarti dei gambi degli asparagi per renderlo saporito e detox. Poi, mettete a tostare il riso in una padella senza grassi e nel frattempo tagliate gli asparagi a rondelle tenendo da parte le punte.

Not given

Aggiungete il brodo per iniziare la cottura del risotto e sciogliete lo zafferano in una ciotolina per poi aggiungerlo al riso. Fate cuocere per una ventina di minuti circa mescolando continuamente e aggiungendo brodo a seconda delle esigenze.

Not given

A dieci minuti dalla fine della cottura, aggiungete anche le rondelle di asparagi. Poi, a fine cottura, mantecate a fuoco spento aggiungendo burro e Parmigiano.

Contenuti preferiti