Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 15 minuti
  • 15 minuti
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
  • Campania

Se estate è sinonimo di zucchine, zucchine, è sinonimo di pasta alla nerano, soprattutto in Campania. Gli spaghetti alla nerano sono infatti una delle ricette estive più famose della cucina campana a base di pasta, zucchine fritte e formaggio, tradizionalmente il provolone del Monaco, ma va bene anche un caciocavallo Silano . La ricetta è stata resa celebre grazie anche a Totò, che, insieme a Peppino De Filippo, quando si trovavano in zona Nerano, amavano gustare questo primo piatto cremoso e saporito sorseggiando un buon calice di vino bianco. La preparazione è molto semplice: basta friggere le rondelle di zucchine, frullarne una parte  e mantecare tutto insieme alla pasta. Successivamente, a fuoco spento, altra mantecatura con il formaggio, basilico e pepe nero a fine cottura e stop, gli spaghetti alla nerano son pronti.

Spaghetti alla Nerano: i consigli per cucinarli 

Anche se sembra una ricetta facile, alla base della preparazione degli spaghetti alla Nerano c’è una vera arte: quella di friggere le zucchine perfette, ovvero ben cotte ma non bruciate. 

Per questo è necessario:

  1. Affettare le rondelle di zucchina molto sottili
  2. Scaldare l’olio a 170-175°C 
  3. Friggere poche zucchine alla volta per mantenere la temperatura dell’olio
  4. Cuocere le zucchine fino a farle diventare marroncino, ma non nere
  5. Asciugare le zucchine su carta assorbente per ridurre la quantità di olio

Altre ricette con zucchine: a ognuno la sua 

Le zucchine sono una verdura talmente versatile in cucina che non ci sono limiti per cucinarle. Ottime per una parmigiana bianca, sono buone crude, lesse, al vapore, grigliate, ma, come per tutti gli alimenti, fritte sono davvero incredibili. 

  1. Filetto di rombo in padella e zucchina lunga in due consistenze
  2. Pasta con zucchina lunga siciliana e patate, la pasta a rummuliuni
  3. Involtini di zucchine a crudo con battuto di carote e formaggio di capra
  4. Vellutata di zucchine con patate viola
  5. Filetto di mormora glassato, zucchine trombetta e misticanza di erbe
  6. Parmigiana bianca di zucchine
  7. Filetto di coniglio con bagnetto verde

Varietà di zucchine: quante ne conosci? 

Di zucchine ne esistono diverse varietà che vanno dal color verde bottiglia al verde chiaro, come la varietà siciliana. In commercio se ne trovano molti tipi dalle forme più disparate: a palla, lunga a forma di “U”, di zucchine italiane ce ne sono davvero moltissime:

Scopri:

 

  1. Zucchina pergola
  2. Zucchina trombetta, la famosa zucchina di Albenga.

 

Spaghetti alla Nerano
Ingredienti
  • senza uova
  • senza crostacei
Ricetta
<p>Mondate la zucchina e affettate delle rondelle molto sottili</p>

Mondate la zucchina e affettate delle rondelle molto sottili

<p>Scaldare un pentolino, riempirlo con due dita di olio extravergine e friggere le zucchine. Scolatele e asciugatele su carta assorbente</p>

Scaldare un pentolino, riempirlo con due dita di olio extravergine e friggere le zucchine. Scolatele e asciugatele su carta assorbente

<p>Immergere le&nbsp; zucchine in acqua bollente e scolarle subito. Frullarne due terzi con olio a filo e regolare di sale. Versare il contenuto in una padella in cui precedentemente avete rosolato l'aglio a fiamma bassa per 5 minuti.&nbsp; Nel frattempo cuocere la pasta e lasciarla bene al dente</p>

Immergere le  zucchine in acqua bollente e scolarle subito. Frullarne due terzi con olio a filo e regolare di sale. Versare il contenuto in una padella in cui precedentemente avete rosolato l'aglio a fiamma bassa per 5 minuti.  Nel frattempo cuocere la pasta e lasciarla bene al dente

<p>Continuare a cuocere le zucchine frullate fino a renderle cremose, aggiungere le altre zucchine e mantecare la pasta in padella a fuoco vivo. Spegnere il fuoco, grattugiare il caciocavallo silano grossolanamente e versarlo in padella.</p>

Continuare a cuocere le zucchine frullate fino a renderle cremose, aggiungere le altre zucchine e mantecare la pasta in padella a fuoco vivo. Spegnere il fuoco, grattugiare il caciocavallo silano grossolanamente e versarlo in padella.

spaghetti-alla-nerano

Mescolare la pasta fino a scioglierlo completamente e ottenere una cremina, poi aggiungere il basilico spezzettato, il pepe e servire subito.