Esci

Animelle in umido con polenta

Preferiti
Condividi
Video loading placeholder

Oggi, insieme allo chef veneto Massimo Spallino, impari a cucinare le animelle di vitello in umido con polenta, un piatto unic...

  • 60 min
  • 0 min
  • 4 pers.
  • Media

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone:
  • 500 g di animelle
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ cipolla
  • 1 cipollotto piccolo
  • 1 carota
  • 2 cucchiai di polpa di pomodoro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Qualche foglia di salvia
  • Qualche rametto di rosmarino
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

Not given

Step 1

  • Affettare le animelle
  • Not given

    Step 2

  • Aggiungerle nel padellino e rosolarle aggiungendo anche salvia e rosmarino, sale e pepe
  • Not given

    Step 3

  • Servire con la polenta e guarire con un rametto di rosmarino
  • Salva ricetta

    Approfondisci

    Oggi, insieme allo chef veneto Massimo Spallino, impari a cucinare le animelle di vitello in umido con polenta, un piatto unico di frattaglie super nutriente; cucina povera che va riscoperta e di nuovo apprezzata come un tempo.

    Cosa sono le animelle di vitello?

    Le animelle di vitello sono delle frattaglie, una parte di quel famoso quinto quarto che tanti ristoranti hanno inserito nei loro menu, e più precisamente sonodelle ghiandole ricche di nutrimento e soprattutto ricche di ferro. Buonissime in umido, cotte con la polpa di pomodoro oppure con un contorno di funghi champignon, le animelle si devono prima sbollentare per essere cotte. Bastano cinque minuti di immersione in una pentola di acqua bollente con sale e, se si vuole, dell'aceto di mele.


    Contenuti preferiti