Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 60
  • 30
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
  • Campania
In questa video ricetta il food blogger Alfredo Iannaccone insegna a preparare il coniglio ai sapori di Ischia con note di mare, un secondo piatto profumatissimo e saporito, semplicissimo da realizzare.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza uova
  • senza crostacei
  • 500 g di carne fresca di coniglio
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • pepe rosso di Sichuan
  • sale marino delle Hawaii
  • pomodorini secchi di Ischia
  • 1 limone
  • salicornia (asparago di mare)
  • acciughe
  • aglio
  • sale
  • pepe
preparazione

Mettere in un'ampia ciotola il coniglio, qualche spicchio di limone, due bicchieri di prosecco, le erbe aromatiche, il sale e il pepe. Lasciare il coniglio in frigo a marinare per un'ora.

Trascorso il tempo della marinatura, scaldare in una padella capiente un goccio d'olio extravergine di oliva, una manciata di prezzemolo, uno spicchio d'aglio e le acciughe per dare sapidità alla carne.

Dorare il coniglio da ambedue le parti e aggiungere i 3 bicchieri di prosecco restanti, utilizzare un po' della marinatura rimasta, aggiungere infine un pizzico di sale delle Hawaii.

Togliere il coniglio dal fuoco e tenerlo da parte. Nel condimento del coniglio aggiungere l'ultimo bicchiere di prosecco e cuocere fino a formare un sugo cremoso.

Riportare il coniglio sul fuoco nel suo sugo e portarlo a cottura, 15-20 minuti circa. A fine cottura, aggiungere i pomodorini e schiacciarli leggermente per dare colore e gusto alla carne.

In un piatto bowl disporre il sugo del coniglio, adagiare sopra il coniglio, ricoprire ancora con un po' di sugo, aggiungere prezzemolo a pioggia e una nota di pepe nero. Ultimare il piatto con un po' di salicornia del Gargano, meglio conosciuta come asparago di mare.

SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE