Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10 minuti
  • 30
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Basso
  • Veneto

Oggi, con lo chef Massimo Spallino, prepariamo insieme un secondo di carne perfetto per una cenetta romantica. Il filetto di cervo in salsa ai mirtilli è un secondi piatto a base di carne di cervo scottata in padella e finita di cuocere con un fondo di composta di mirtilli. Ad accompagnare e completare la ricetta c'è una crema preparata con topinambur lessi e frullati con latte e Parmigiano. Il filetto di cervo in salsa ai mirtilli è perfetto per una serata romantica. Il piatto è molto leggero ma anche saporito. Con la salsa ai mirtilli rossi farai la differenza: la tua donna non saprà sicuramente resistere. 

Nulla di più facile e nulla di più buono.

La ricetta è facile e veloce: si prepara in meno di 40 minuti e il risultato è un perfetto equilibrio di sapori.La carne di cervo ha un gusto robusto e deciso che si sposa benissimo con la dolcezza un po' agre della salsa ai mirtilli. La crema di topinambur è resa morbida e sapida dal Parmigiano e lega perfettamente tutti i sapori e completa il piatto anche nelle consistenze. 

Prova le nostre ricette con mirtilli

Il controfiletto in salsa ai mirtilli

Pancake ai mirtilli

Pancake ai mirtilli versione 2.0

Crostata ai mirtilli

Risotto ai mirtilli

Piccione in tempura ai mirtilli

Come si cucina il filetto di cervo in salsa ai mirtilli
ingredienti
  • 800 g di filetto di cervo
  • 150 g di composta di mirtilli
  • 400 g di topinambur
  • 1 scalogno 
  • 100 g di parmigiano
  • 200 ml di latte intero
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva
Procedimento

Iniziamo la ricetta partendo dalla pulizia del filetto: rimuovere tutti i filamenti di grasso e di cartilagine residui, quindi cercare di ricavare il filetto in purezza e porzionarlo. Qui tutti i consigli sulla carne di cervo e come trattarla

Dopo aver massaggiato il filetto di cervo con sale e olio extravergine, cuocerlo in padella a fiamma viva su tutti i lati

Dopo averla scottata su tutti i lati, aggiungere la composta di mirtilli e 1 cucchiaio d'acqua a persona. Continuare la cottura fino a quando la composta sarà ristretta e regolare di sale

Dopo aver lessato i topinambur, frullarli con il latte e il parmigiano grattugiato, regolarli di sale e continuare a frullare fino a ottenere una crema omogenea

 

Impiattare il filetto con la sua salsa e accompagnarlo dalla crema di topinambur e verdure di stagione sbollentate