Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci

Caffè in capsule Sapori&Idee, per un caffè che rispetta l’ambiente

Caffè monorigine Sapori&Idee, origini, caratteristiche e consigli per gustarlo.

Solo caffè monorigine proveniente dal Brasile e dall’India, confezioni ecologiche e un gusto tostato e dolce: scopri le nuove capsule da caffè compatibili Nespresso di Sapori&Idee,per una colazione sostenibile, che rispetta l’ambiente, le origini del prodotto e il gusto della tradizione.

Capsule per il caffè ecologiche

Le capsule per il caffè Sapori&Idee sono prodotte in materiali ecocompatibili. Niente più plastica, ma solo alluminio, materiale riciclabile che può essere riutilizzato per la creazione di nuovi prodotti e non si disperde nell’ambiente. Così, ogni caffè diventa rispettoso dell’ambiente e può essere differenziato e diventare un prodotto sostenibile.

Caffè monorigine, per rispettare i sapori

L’importanza di un caffè monorigine riguarda il rispetto per il lavoro di chi lo produce, la tradizione delle sue lavorazioni e il gusto che portiamo sulla tavola. Così, le capsule Sapori&Idee contengono solo caffè monorigine proveniente dal Brasile e dall’India, due tra i principali Paesi produttori di caffè insieme a Colombia, Indonesia, Etiopia, Messico, Honduras, Guatemala, Perù e Vietnam.

Caffè brasiliano, fragranze dolci e aromi forti

Un profumo e un gusto dolce, completati da aromi forti e persistenti sono le principali caratteristiche del tipico caffè proveniente dall’America Latina, in particolare dal Brasile. Il profumo di questo caffè è sempre ben bilanciato. All’assaggio, il caffè è vellutato e ricorda lo zucchero di canna, leggermente caramellato, proprio per via della dolcezza del suo profumo. A volte, nel caffè di origini brasiliane riconosciamo anche aroma di vaniglia e crema, fino ad arrivare a sentori speziati piuttosto decisi.

Perfetto per il fine pasto, perché potrebbe riuscire a sostituire un vero e proprio dessert, il caffè monorigine si può gustare anche con l’aggiunta di un cucchiaino di zucchero grezzo di canna o un cucchiaino di miele di Calabria, in particolare miele di castagno.

Caffè indiano, aroma di spezie e frutta secca

Sono i monsoni che imperversano per una stagione intera nel Sud-Ovest dell’India a conferire il gusto e l’aroma tipici a questo caffè. Speziato al punto da ricordare il gusto della noce e della nocciola, con un aroma che ricorda il profumo del cioccolato e dei cereali, il caffè monorigine indiano è perfetto per la colazione.

L’aggiunta di un latte di mandorle o un latte d’avena, nella stagione calda con un cubetto di ghiaccio, lo rende ancora più dolce ma sempre delicato. Per un abbinamento perfetto, aggiungete un cucchiaino di miele di agrumi.

Ricette al caffè per tutti i gusti

Non solo dolci, il caffè è fantastico anche nelle ricette salate, soprattutto con la carne. Per insaporire velocemente un arrosto, provate a mettere un po' di caffè nella marinatura della carne. Questo la aiuterà anche a diventare più tenera. Se volete utilizzare il caffè in cottura, aggiungete il caffè con il liquido che userete; mescolatelo a olio, sale e limone e usatelo per spennellare delle costine di maiale da fare sul barbecue. Il caffè tenderà a caramellare aggiungendo un delicato retrogusto dolceamaro. Il caffè è perfetto anche da aggiungere nella salsa barbecue e da abbinare a un semplicissimo pollo grigliato.

Usate il caffè come se fosse una spezia. Mescolatelo a paprika e sale, mettete il mix in un vasetto e usatelo per i vostri piatti. Potete aggiungere il caffè macinato anche a cacao, semi di cumino tritati e sale per preparare delle deliziose costine d'agnello.