Bocconcini di coniglio con olive taggiasche e crema di cavolfiore

Bocconcini di coniglio con olive taggiasche e crema di cavolfiore
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Per il menu di Natale volete cucinare un secondo piatto gustoso e non troppo pesante? I bocconcini di coniglio con olive taggiasche e crema di cavolfiore sono deliziosi. Il segreto dello chef Stefano De Gregorio? Guarnire il piatto con cipollotto fresco e lardo toscano, per un tripudio di sapori, che vi prenderà per la gola!  

Abbina ai bocconcini di coniglio: Pinot Nero Grave del Friuli DOC Borgo dai Morars, da servire a una temperatura di 16‐18 °C

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 6 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 200 g di polpa di coniglio
  • 300 g di cavolfiore
  • olive taggiasche della Provincia di Imperia in salamoia Sapori&Dintorni Conad q.b.
  • 100 g di latte
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 3 cipollotti freschi
  • lardo toscano Sapori&Dintorni Conad tagliato a fette q.b.
  • olio extravergine di oliva Toscano IGP Sapori&Dintorni Conad
  • timo fresco q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

 
  1. Per preparare i bocconcini di coniglio con olive taggiasche e crema di cavolfiore, mondare il cavolfiore e tagliarlo a tocchetti. In un tegame mettere il latte, un pizzico di sale, aggiungere il cavolfiore e cuocere per 20 minuti circa (sarà cotto quando risulterà morbido).
  2. In una padella riscaldare un filo d’olio extravergine di oliva. Aggiungere un trito di carota, sedano e cipollotto e cuocere per 2 minuti.
  3. Ricavare dalla polpa di coniglio dei bocconcini, unirli al trito di verdure, cuocerli in padella per 5 minuti. A fine cottura, aggiungere le olive taggiasche, precedentemente sciacquate.
  4. Scolare il cavolfiore e frullarlo con il mixer (nel caso la crema ottenuta risulti densa, aggiungere il latte).
  5. Creare nel piatto una base con la crema di cavolfiore e disporre sulla crema i bocconcini di coniglio. Guarnire con cipollotto fresco e una fettina di lardo toscano. Completare i bocconcini di coniglio con olive taggiasche e crema di cavolfiore con un pizzico di sale, pepe e timo fresco.
Sigla.com - Internet Partner