Lasagne ai carciofi

Lasagne ai carciofi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

  Con la ricetta delle lasagne ai carciofi scopriamo le mille potenzialità di uno dei piatti evergreen della tavola degli italiani. Che non si stancano mai di gustare un buon piatto di lasagne, né di sperimentare la ricetta con ingredienti, combinazioni e cotture diverse. Uno dei comfort food per eccellenza si tinge così stavolta di verde e utilizza tra gli ingredienti uno degli ortaggi re dell'inverno: il carciofo, abbinato a golosi formaggi.

Il risultato è un piatto caldo che profuma di buono e dà grande soddisfazione sia nel risultato che all'assaggio. Un piatto perfetto per il menu della domenica, privo di carne, quindi adatto ai vegetariani anche o a chi ama variare. 

Una ricetta gustosa e facile da preparare: le lasagne ai carciofi sono davvero un asso nella manica per proporre un primo (o anche un piatto unico) che convinca tutti ma diverso dal solito. Gli ingredienti sono appunto carciofi, parmigiano, taleggio, scamorza (scegliete la versione che preferite, tra semplice o affumicata, è ottima in entrambi i casi), vino bianco, aglio, sale e pepe, olio evo e besciamella. 

Puoi affidarti ai nostri tutorial anche per preparare una besciamella grazie ai video della sezione Scuola di Cucina, dove, se avete più confidenza con fornelli e impasti, trovate anche il video tutorial per preparare la pasta fresca per le lasagne.

Puoi accompagnare le lasagne ai carciofi ad altre verdure di stagione, come un'insalata di misticanza e finocchi, fresca e digestiva, e a del radicchio trevigiano grigliato e condito con olio, sale e pepe. 

Se cerchi un vino da abbinare, prova con un Fiano di Avellino o un Roero Arneis. Questo piatto si sposa bene anche a un bel bicchiere di birra. Ed è subito pranzo della domenica! 

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 45 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 8 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
  • 250 g di lasagne fresche
  • 400 g di besciamella
  • 250 g di parmigiano
  • 200 g di taleggio
  • 400 g di scamorza (semplice o affumicata)
  • 12 carciofi
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe









  1. Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne e le punte, tagliarli quindi a fette sottili. Tenere i carciofi in ammollo in una ciotola d'acqua con un limone tagliato a metà, in modo che non anneriscano.
  2. Soffriggere in una casseruola i due spicchi d'aglio insieme a quattro cucchiai di olio.
  3. Aggiungere i carciofi tagliati a fettine e ben scolati, lasciarli soffriggere a fuoco medio e, a metà cottura, aggiungere un bicchiere di vino bianco, sfumare, e aggiustare di sale e pepe.
  4. Terminare quindi la cottura dei carciofi, coprendo la pentola per 5-10 minuti, fino a che non saranno ben teneri. Se durante questo tempo, i carciofi risultassero troppo asciutti, unire eventualmente mezzo bicchiere d'acqua.
  5. Tagliare a fette la caciotta e il taleggio, a cui è stata tolta precedentemente la crosta.
  6. Passare ora alla composizione della lasagna: in una pirofila da forno, versare un paio di cucchiai d'olio e di besciamella e preparare il fondo della lasagna. Adagiare il primo strato di lasagne e ricoprirlo con i carciofi, il parmigiano grattugiato, il taleggio e la caciotta. Coprire con la besciamella e spolverizzare con altro parmigiano. Proseguire con gli altri strati fino all'esaurimento degli ingredienti.
  7. Spolverizzare il tutto con il parmigiano grattugiato e infornare per 45 minuti a 180° C o fino a che la superficie delle lasagne non sarà dorata. Servire quindi le vostre lasagne ai carciofi ben calde.
Sigla.com - Internet Partner