Orecchiette con cime di rapa

Orecchiette con cime di rapa
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

La tradizione delle orecchiette pugliesi viene da lontano, sia nel tempo che nello spazio: questo formato di pasta sia stato importato in Puglia, a partire dal medioevo, dalla Provenza. Oggi, prepariamo assieme la ricetta più classica che ci sia, quella delle orecchiette alle cime di rapa.

Sicuro questo è il formato di pasta tipico più caratteristico di questa regione e se il loro nome e la loro forma ricordano delle piccole orecchie, c'e anche chi sostiene che siano simili alla conformazione dei trulli, le tipiche abitazioni rurali di questa zona. Comunque, pur essendo tipicamente pugliesi, le orecchiette sono presenti sulle tavole di tutta la Penisola e si prestano a essere accompagnate da moltissimi condimenti, lasciando libera la creatività individuale nella loro preparazione.

Dal sugo vegan all'ortolana, passando per le orecchiette in viola, puoi preparare sughi di tutti i tipi: con i pomodori secchi di Calabria, con il pesce persico e la variante con i broccoletti e le acciughe sott'olio.


Ingredienti per quattro persone:

  • 400 g di orecchiette
  • 400 g di cime di rapa
  • olio extravergine d'oliva
  • pepe di fresca macinatura
  • sale
Procedimento:
  1. Lessare in acqua salata le cime di rapa e le orecchiette.
  2. Buttare prima la pasta e poi le cime di rapa che sono più rapide a cuocere.
  3. Scolare la pasta e le cime di rapa.
  4. Condirle le orecchiette con abbondante olio extravergine d'oliva crudo e pepe di fresca macinatura e servire.
  5. Se si desidera, aggiungere peperoncino fresco.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 5 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Puglia . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner