Salmone, zucca al wasabi, verdurine e croccante di olive taggiasche

Salmone, zucca al wasabi, verdurine e croccante di olive taggiasche
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Cerchi una bella idea per un secondo a base di pesce da cucinare per una cenetta romantica di San Valentino? Sei in compagnia con lo chef giusto.
Oggi, insieme a Stefano De Gregorio, impari a preparare un secondo piatto colorato, saporito e buonissimo.
Filetto di salmone appena scottato, crema di zucca al wasabi, verdurine e croccante di olive taggiasche, da abbinare a un bel bicchiere di bollicine, come un fantastico Franciacorta satin.
Il tuo menu di San Valentino è elegante ma semplice, bellissimo da vedere. Inizia con un antipasto afrodisiaco a base di ostriche e tartare di fassona, prosegui con un primo piatto rosso come l'amore a base di spaghetti alla chitarra all'aglio e olio colorati con crema di barbabietola e rafano, poi servi il salmone e chiudi in bellezza con un dolce super a base di melenzane e cioccolato.

Il salmone e le ricette per cucinarlo

Ecco tante idee particolari per cucinare il salmone in modo semplice e sfizioso: Ingredienti per 4 persone:
  • 320 g di filetto di salmone fresco
  • 300 g di zucca
  • 1 vasetto di olive taggiasche denocciolate Sapori&Dintorni Conad
  • 1 carota
  • 1 zucchina
  • 2 coste di sedano
  • 1 scalogno
  • 1 limone
  • 1 arancia
  • Wasabi q.b.
  • 250 g di zucchero di canna
  • 250 g di sale
  • Brodo vegetale
  • olio extra vergine di oliva
  • Sale
Preparazione del salmone:
  1. Tritare finemente le olive dopo averle scolate bene dall'olio, mettere in forno a 80° C e far essiccare per un paio d’ore. Devono risultare croccanti.
  2. In una casseruola, preparare un fondo di cottura con lo scalogno tritato e un filo di olio extravergine, rosolatelo con un filo d’olio, aggiungere la zucca pulita, regolare di sale, coprite con brodo vegetale o acqua e cucinate per 15 minuti.
  3. Mettere il tutto in un bicchiere di un frullatore ed emulsionare con l’aggiunta di olio a filo e wasabi a piacimento.
  4. Mischiare il sale e lo zucchero, prendere una placca da forno e fare uno strato di sale e zucchero, aggiungere un foglio di carta forno, le bucce degli agrumi e coprire con un altro foglio di carta forno, coprire con il resto del sale e dello zucchero, avvolgere nella pellicola e far riposare in frigo per 20 minuti.
  5. Con un pelapatate, ricavare delle striscioline da zucchine, carote e sedano. Portare dell’acqua a bollore con abbondante sale e scottarla per un minuto.
  6. Togliere il filetto di salmone dalla marinatura e cucinarlo su una placca con un cannello, solo da un lato, oppure in padella, avendo cura di scottarlo per un paio di minuti a fiamma vivace solo da un lato.
  7. Impiattare mettendo la purea di zucca al wasabi alla base del piatto e il filetto di salmone sopra.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 20 min . Dosi per: 4 persone persone
Sigla.com - Internet Partner