Torta rustica ai carciofi

Torta rustica ai carciofi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Questa ricetta te la propone Alessandra Cioccarelli, per una torta rustica ai carciofi perfetta per un pranzo in ufficio, un aperitivo in piedi con buffet o anche per chi ha già iniziato con i picnic al parco. Morbidi e carnosi, insieme alle patate lesse i carciofi sono un ripieno fantastico per le torte rustiche, se poi li abbini anche alla scamorza - affumicata se vuoi un sapore più deciso viceversa se lo preferisci più delicato - aggiungi quel tocco gustoso in più che renderà questa torta salata una vera delizia! 

Ai carciofi vengono attribuite numerose proprietà digestive e disintossicanti; inoltre, limitano anche il tasso di colesterolo. Con quel loro gusto leggermente aspro, la consistenza polposa, se non si tratta dei carciofi romani - le famose mammole - ti basta togliere le punte e la barba interna e sono pronti per essere cotti e gustati in numerose ricette. Dai paccheri napoletani ai carciofi all'abbinamento tipico romano con il baccalà mantecato, per non parlare della meraviglia che sono i famosi carciofi alla giudia.

Gli ingredienti per quattro persone sono:

  • 1 confezione di pasta sfoglia già pronta
  • 150 g di carciofi lessati
  • 150 g di patate lessate
  • 100 g di scamorza
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 cipollotto fresco a fettine
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • noce moscata
  • sale
Le fasi di preparazione sono:
  1. Fare lessare le patate al dente, pelarle e poi tagliarle a pezzetti.
  2. Pulire poi i carciofi, tagliarli a fettine e farli lessare per una decina di minuti in acqua bollente salata e acidulata con succo di limone.
  3. Versare l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, unire il cipollotto a fette e farlo appassire. Quindi aggiungere i carciofi e le patate e fare cuocere tutto insieme per alcuni minuti, in modo che si insaporiscano bene e le patate diventino cremose. Lasciare raffreddare.
  4. Mettere in una terrina le uova insieme al sale e sbatterle con una forchetta.
  5. Unire il composto di verdure e farlo amalgamare alle uova sbattute. Quindi aggiungere il formaggio grattugiato, la noce moscata, la scamorza tagliata a dadini e il prezzemolo grattugiato. Mescolare tutti gli ingredienti molto bene, in modo da ottenere un composto omogeneo.
  6. Foderare una pirofila con la pasta sfoglia insieme alla sua carta da forno. Versare all’interno il composto e poi livellarlo con i rebbi di una forchetta. Mettere in forno già caldo a 200° C per 40 minuti, estrarre dal forno e lasciare intiepidire prima di servire.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 7 persone . Difficolt√†: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Sigla.com - Internet Partner