Zuppetta di cavolfiore con frutta secca e salame di Cremona Igp

Zuppetta di cavolfiore con frutta secca e salame di Cremona Igp
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Tutti i sapori e i colori d'autunno s'incontrano nell'antipasto creativo proposto dallo chef Giuseppe Ricchebuono: una zuppetta di cavolfiore con frutta secca e salame di Cremona Igp. Un piatto in cui i sapori e gli aromi sono equilibrati e armonici. Facile da preparare, richiede però cura e buon gusto nella presentazione. Servire la zuppetta calda e accompagnarla con qualche fetta di pane tostato per una cena d'autunno davvero speciale!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • 500 g di cavolfiore
  • 50 g di fichi secchi
  • 50 g di datteri
  • 50 g di nocciole tostate 
  • 50 g di noci
  • 200 g di salame di Cremona Igp
  1. Per preparare la zuppetta di cavolfiore con frutta secca e salame di Cremona Igp, lavare il cavolfiore e ricavarne le cimette. Portare a ebollizione, in una pentola capiente, abbondante acqua salata, unire il cavolfiore e cuocerlo per 15 minuti.
  2. Tagliare a pezzetti la frutta secca.
  3. Tagliare a cubetti piuttosto grandi il salame di Cremona Igp.
  4. Una volta giunto a cottura, scolare il cavolfiore e frullarlo aggiungendo, a filo, l’acqua di cottura in modo da ottenere una purea morbida.
  5. Versare la crema di cavolfiore nel piatto da portata, disporre sulla zuppetta, con cura, la frutta secca e il salame di Cremona Igp. Decorare con il finocchietto selvatico. Facile da preparare, creativa e gustosa la zuppetta di cavolfiore con frutta secca e salame di Cremona Igp è un antipasto raffinato che vi sorprenderà piacevolmente.
Sigla.com - Internet Partner