Esci

Guacamole

Oggi, prepariamo insieme il Guacamole, una salsa a base di avocado la cui ricetta risale addirittura al tempo degli Aztechi. Secondo la preparazione tradizionale, per fare il guacamole bisognerebbe usare il molcajete, il mortaio messicano fatto in pietra forgiata concava con il classico pestello. A casa, invece, si possono tranquillamente utilizzare il mortaio per il pesto oppure una forchetta e una ciotola capiente e comoda da usare.

Oltre all'avocado, per fare il guacamole vengono aggiunti il succo di lime (che dà sapore ed evita che gli ingredienti si ossidino), sale e il peperoncino verde Serrano del Sol sminuzzato.
Come sempre, ogni ricetta viene interpretata in molti modi diversi, con l'aggiunta di altri ingredienti e modalità diverse di preparazione. Alcune varianti della ricetta prevedono l'uso di tomatillo, pomodori, coriandolo, cipolla, aglio, pepe nero, e altre spezie.

Il guacamole può essere servito con dei nachos come aperitivo oppure come salsa di accompagnamento per delle fajitas di manzo o per una magnifica tartare di vitellone.

Prova l'avocado anche nelle creme dolci:

Come fare il guacamole
ingredienti
  • 4 avocado
  • 2 lime
  • peperoncino verde
  • 1 pizzico di sale
Vai col guacamole!
  1. Sminuzzare finemente il peperoncino verde e tenerlo da parte;
  2. In una ciotola, schiacciare la polpa dell'avocado con la forchetta;
  3. Aggiungere il succo di lime a piacere (assaggiare mano a mano);
  4. Mescolare bene aggiungendo mano a mano il peperoncino tritato;
  5. Servire con delle tortillas o dei nachos
SCUOLA DI TECNICA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE

Contenuti preferiti