Esci

Spadellata di rape, cavolo riccio e verza

Preferiti
Condividi
Spadellata di rape, cavolo riccio e verza
Per preparare questa spadellata di verdure detox la padella sarà proprio la vostra migliore amica. Si sa che non ci può essere un vero e proprio detox senxa una padella di verdure ...
  • 10 min
  • 15 min
  • 1 pers.
  • Bassa

Ingredienti

Ingredienti per la spadellata di rape, cavolo riccio e verza

  • 2 rape bianche
  • 1/2 verza
  • 200g di cavolo riccio
  • olio extra vergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio
  • sale e pepe

Procedimento

Not given

Step 1

  • Fate tostare i semi di finocchio in padella
  • Not given

    Step 2

  • Sbollentate verza e cavolo riccio in abbondante acqua bollente salata
  • Not given

    Step 3

  • Ricavate dei fiori dalle fettine di rapa
  • Not given

    Step 4

  • Fate arrostire i fiori di rapa bianca in padella
  • Not given

    Step 5

  • Fate scottare le verdure sbollentate in padella
  • Not given

    Step 6

  • Aggiungete i semi di finocchio tostati
  • Salva ricetta

    Approfondisci

    Per preparare questa spadellata di verdure detox la padella sarà proprio la vostra migliore amica. Si sa che non ci può essere un vero e proprio detox senxa una padella di verdure deliiziose e croccanti con cui riempirsi lo stomaco. Preparare le verdure non è una cosa noiosa, le verdure se preparare nel modo giusto possono trasformarsi in un antipasto vegetariano davvero delizioso. Per darvi una ricetta pazzesca abbiamo chiesto l'aiuto dello chef Stefano De Gregorio di preparare una spadellata da chef. Per la sua spadellata di verdure chef Deg ha scelto rape, cavolo riccio e verza. Vediamo insieme come si fa.

    Se volete altre ricette detox provate anche:
    Insalata tiepida di rape
    Spaghetti di rape e miso
    Minestrone con verdura al vapore

    Come si prepara una spadellata di verdure 

    Preparare una spadellata di verdure è davvero una cosa molto semplice, chiunque può mettersi ai fornelli e preparare delle verdure fenomenali con i consigli dello chef Stefano De Gregorio. Per preparare una spadellata di verdure la prima cosa che servirà è una padella capiente dove far saltare i vostri ingredienti. Le verdure dovranno avere abbastanza spazio per cuocersi uniformemente e allo stesso tempo recuperare abbastanza calore perchè risultino croccanti. Una delle padella migliori per questo tipo di ricetta è la wok. Mettete poco olio extra vergine in padella e cominciate ad arrostire i fiori di rapa bianca da entrambi i lati. Una volta che avrete finito questa fase è il momento di verza e cavolo riccio che avrete precedentemente sbollentato in abbondante acqua salata. In questo modo sarete certi che risultino ben cotte e morbide. Il passaggio in padella invece conferirà sapore e croccantezza alle foglie che si sposeranno benissimo con le rape bianche arrostite

    Cos'è una wok

    Abbiamo detto prima che la padella ideale per preparare una spadellata di verdure è una wok. Ma cos'è una wok? La wok è una padella molto versatile dal fondo arrotondato che ha origini cinesi. In Cina addirittura è una delle padella che vengono più comunemente usate in cucina diventando poi popolare in tutto il mondo. La wok si utilizza in molte ricette tradizionali cinesi per friggere, bollire, brasare, cuocere a vapore, preparare zuppe, affumicare e arrostire la frutta secca. Ovviamente la wok è perfetta anche per preparare le spadellate, una tecnica che in inglese si definisce stir frying. Se non avete una wok a portata di mano potete usare una padella capiente per la spadellata di rape, cavolo riccio e verza, ma il nostro consiglio è di correre a comprarne una. 

    Contenuti preferiti