Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 15
  • 45
  • 6 pers.
  • Bassa
  • Medio

Avete comprato troppi agretti e non potete più di mangiarli da soli? Provate questa torta salata leggera e facilissima da preparare. Torta rustica agli agretti: ecco una ricetta primaverile con agretti facile da preparare e, seppur golosa, quasi dietetica perché senza olio e senza burro aggiunti, oltre a quanto contenuto nella pasta sfoglia già pronta. Per farla, basta sbollentare gli agretti in acqua e limone e unirli alla ricotta con parmigiano, pecorino, un uovo e i condimenti. Il ripieno è già pronto e, se volete farla facile e veloce, potete semplicemente stendere la pasta sfoglia già pronta e farcirla congli ingredienti. Lasciatela riposare una ventina di minuti prima di servirla a tavola, avrà il tempo di rapprendersi e compattarsi bene. 

Torte salate: ricette facili e veloci e tanti ingredienti sfiziosi

Ricette dietetiche ma golose, anche con le torte rustiche

Qualche trucco per tagliare al massimo le calorie ma preparare torte salate golose:

  • Scegliete verdure molto saporite che potete semplicemente sbollentare e lasciare scondite, come gli agretti, gli asparagi, le fave o la cicoria. Così non dovrete ripasarle in padella aggiungendo olio e altri grassi;
  • Se prendete la pasta sfoglia già pronta, scegliete la versione light;
  • E lasciatela attaccata alla sua carta forno: eviterete di dover aggiungere burro o olio perché non si attacchi alla teglia;
  • Se volete, potete rinunciare a pecorino e parmigiano, con l'aggiunta di un altro uovo e una macinata in più di pepe non perdete sapore e tagliate ulteriori calorie.
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 1 foglio di pasta sfoglia
  • un mazzo di agretti
  • 1/2 limone
  • 1 uovo
  • 300 g di ricotta 
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • Sale, pepe, noce moscata
preparazione
  1. Per prima cosa, sbollentate gli agretti in una pentola con acqua salata e il succo di mezzo limone. Basta qualche minuto;
  2. Scolateli e teneteli da parte;
  3. Nel frattempo, in una ciotola capiente, unite la ricotta con il parmigiano e il pecorino grattugiati;
  4. Aggiustate di sale e pepe;
  5. Sbattete un uovo a parte e unitelo all'impasto;
  6. Aggiungete un pizzico di noce moscata;
  7. Aggiungete anche gli agretti e mescolate bene tutto;
  8. A questo punto, stendete la pasta sfoglia (lasciatevi attaccata la sua carta forno, così non dovrete imburrare o oleare la teglia) e versatevi dentro l'impasto;
  9. Stendetelo bene e infornate a 180/200° C per 40/45 minuti. Fate la prova dello stuzzicadenti per capire se è pronta!