Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 5 minuti
  • 15 minuti
  • 4 pers.
  • Media
  • Basso

Riso limone e gamberi: ecco come preparare un risotto estivo e gourmet con soli tre ingredienti.
Il risotto limone e gamberi è un primo piatto molto saporito, delicato e perfetto da fare per una cena estiva.  È infatti ottimo quando vuoi preparare qualcosa di particolare, fare bella figura con gli ospiti senza complicarti troppo la vita.

Lo chef Stefano De Gregorio ha preparato per noi la sua variante del risotto limone e gamberi, una ricetta facile che valorizza al meglio ogni ingrediente del piatto. ChefDeg ha infatti preparato una bisque con i carapaci dei gamberetti che serve per cuocere il riso dopo averlo tostato.
Le teste, invece, le ha riutilizzate preparando un'emulsione con la polpa interna (che è poi la parte più saporita) e un po' di olio extravergine. 

Riso limone e gamberi: Il tocco dello chef?

Il limone è utilizzato in maniera molto originale. La polpa è prima macerata in uno sciroppo di acqua, zucchero e bucce di limone per poi diventare una morbida crema. Il risultato è un piatto semplice ma complesso nel gusto con tutte le note al loro posto.

La salsa di limone è perfettamente agrodolce. Il gambero è dolce anch'esso e le sue teste pensano alla parte sapida del piatto. Un buon olio di oliva amaro, l'umami dato dal Parmigiano, ed ecco che il piccolo capolavoro è servito,

Risotto limone e gamberi, in cucina non si butta via niente

Saper cucinare non vuol dire soltanto saper scegliere, cucinare e impiattare degli ingredienti. La bravura di uno chef si vede anche dalla quantità di scarti prodotti. Ogni ingrediente considerato scarto può essere riutilizzato in diversi modi.

È il caso del risotto gamberi e limone in cui i carpaci dei gamberetti diventano bisque e delle bucce di limone che insaporiscono lo sciroppo. Sono proprio quelli considerati scarti ad avere molto sapore ed essere l'ingrediente chiave, quello che trasforma un piatto qualunque in un piatto da ricordare. 

Ecco alcune idee per valorizzare gli scarti

  • Baccelli di fave e piselli: sbollentati e saltati in padella sono buonissimi e nutrienti
  • Ossa e avanzi di carne: per preparare brodi e fondo bruno
  • La buccia di cipolla: è il tocco in più da mettere nel brodo
  • Carne cotta avanzata: diventa un ottimo ripieno per tortelli e ravioli
  • Pasta avanzata: la mitica frittata di pasta

Ricette risotti estivi e non solo

Risotto limone e gamberi
Ingredienti
  • 240 g di riso carnaroli
  • 12 gamberi rossi
  • 2 limoni non trattati
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di acqua
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 scalogno
  • 40 g di parmigiano
  • 40 g di burro
  • Polvere di foglie di limone
  • Sale
Procedimento
riso limone e gamberi

Pulire i gamberi privandoli del carapace delle teste e del budello, buttate quest'ultimo e tenere da parte testa e carapaci

<p>Prendere le teste di gambero, privarle degli occhi e mettere in un bicchiere di un frullatore ed emulsionarle con olio extravergine del Lago di Garda&nbsp;</p>

Prendere le teste di gambero, privarle degli occhi e mettere in un bicchiere di un frullatore ed emulsionarle con olio extravergine del Lago di Garda 

risotto limone e gamberi

Filtrare l'emulsione con un colino e tenerla da parte

<p>Aggiungere i carapaci in una casseruola alta con un filo d’olio e far tostare bene per una decina di minuti a fiamma viva</p>

Aggiungere i carapaci in una casseruola alta con un filo d’olio e far tostare bene per una decina di minuti a fiamma viva

risotto limone e gamberi

Aggiungere sedano, carote e scalogno tagliati grossolanamente e tostare per 5/6 minuti e poi coprire con un litro d'acqua con un terzo dell'emulsione delle teste di gambero 

<p>Aggiungere anche gli scarti dell'emulsione, portare a bollore e cuocere per 5-6 minuti. Poi filtrare tutto con un colino e tenere in caldo</p>

Aggiungere anche gli scarti dell'emulsione, portare a bollore e cuocere per 5-6 minuti. Poi filtrare tutto con un colino e tenere in caldo

risotto limone e gamberi

Frullare la polpa di limone fino a renderla un composto liscio e tenere da parte

ricetta estiva

Adesso tostare il riso a secco in una padella fin quando inizia a fare rumore, aggiungere il brodo e cuocere per 13 minuti aggiungendo brodo quando è necessario. 

<p>Regolare di sale e pepe, mescolare e poi aggiungere la buccia di limone candita, parmigiano grattugiato e il burro. Mescolare e mantecare a fuoco spento,</p>

Regolare di sale e pepe, mescolare e poi aggiungere la buccia di limone candita, parmigiano grattugiato e il burro. Mescolare e mantecare a fuoco spento,

gamberetti

Impiattare posizionando su un piatto piano il riso, aggiungete la crema di gamberi, la salsa di polpa di limone e la popa dei gamberetti precedentemente puliti

Le ultime ricette