Esci

Asparagi, yogurt e San Daniele

Preferiti
Condividi
Asparagi, yogurt e San Daniele
Lo Chef Stefano De Gregorio ha pensato per te la ricetta di un secondo piatto equilibrato e completo: gli asparagi con yogurt e pr...
  • 15 min
  • 5 min
  • 4 pers.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
  • 1 mazzo di asparagi
  • 200g di prosciutto crudo San Daniele Sapori&Dintorni Conad 
  • 80g di yogurt magro senza zucchero
  • 50g di parmigiano grattugiato
  • olio
  • sale

Procedimento

Fasi di preparazione:
  1. Per preparare il tuo piatto di asparagi, yogurt e San Daniele, inizia pulendo gli asparagi con un pelapatate.
  2. Tieni da parte le teste degli asparagi; mentre dai gambi dovrai ricavare, sempre con il pelapatate, delle fettine sottili.
  3. Ora, condisci le fettine di asparagi con olio extravergine d'oliva e sale.
  4. A questo punto, in una padella bel calda con un filo di olio, salta le teste degli asparagi e tienile da parte.
  5. Dopodiché, nella stessa padella degli asparagi, adagia le fette del prosciutto di San Daniele e tostale fino a che non avranno raggiunto una consistenza croccante.
  6. Nel frattempo, prendi lo yogurt e mettilo in un bicchiere da mixer. Aggiungi del Parmigiano Reggiano e frulla il tutto. 
  7. Ora sei pronto per comporre il piatto. Poni alla base del piatto la crema di yogurt e poi adagia le fette di San Daniele e gli asparagi crudi e cotti.
  8. Aggiungi un tocco finale con un filo di olio a crudo, e il piatto è pronto!
Salva ricetta

Approfondisci

Lo Chef Stefano De Gregorio ha pensato per te la ricetta di un secondo piatto equilibrato e completo: gli asparagi con yogurt e prosciutto San Daniele. Si tratta di una ricetta facile e veloce, ma Chef Deg non rinuncia mai a insegnarti come giocare con gli ingredienti, i loro sapori, le intensità dei colori e le loro densità.
Gli asparagi sono caratterizzati da un colore vivo e da un sapore delicato e leggermente amaro; l’assenza di elementi fibrosi lo rende un ortaggio particolarmente tenero, adatto a essere consumato sia crudo che cotto. Protagonisti del piatto, gli asparagi sono più ricco di fibre rispetto agli altri ortaggi. Non mancano, inoltre, di sali minerali come calcio, fosforo, magnesio e potassio. Questa verdura è nota soprattutto per le sue proprietà diuretiche ed è perfetta per la purificazione dei reni. Contiene anche vitamina A, B6 e C, è ricca di antiossidanti ed è un’ottima fonte di acido folico. Insomma, un vero toccasana.
Lo yogurt, bianco latte e bello cremoso, dà al piatto una nota di acidità che viene però attenuata dal Parmigiano Reggiano, insieme al quale viene poi frullato. Se vuoi che lo yogurt acquisti un sapori più acido, compralo magro; mentre, se lo vuoi più corposo, scegli uno yogurt intero e greco. Inoltre, se preferisci un sapore più intenso, acquista un parmigiano più stagionato, viceversa se vuoi che si senta appena; poi gioca tu con le quantità: la ricetta è la ricetta, ma quando cucini lo chef sei tu!
Il prosciutto di San Daniele gode di un bel colore uniforme rosso rosato e striature di grasso bianco candide; tostato in padella acquista un colore ancora più intenso che regala al piatto ancora più luminosità. All’assaggio il prosciutto è estremamente equilibrato, delicatamente sapido e sul finale riserva una piacevole tendenza dolce. L'accostamento con gli asparagi è sempre azzeccato: se vuoi portare a tavola un piatto sfizioso puoi creare degli involtini con una fetta di prosciutto e tre asparagi ancora belli croccanti. Invece, se hai bisogno di portarti dietro il pranzo per la giornata di lavoro e non vuoi prendere il solito toast al bar, puoi creare uno sfizioso panino con il prosciutto San Daniele abbinato a un'altra verdura molto delicata, ma ugualmente saporita, straccetti di vitello e crema di piselli.

Contenuti preferiti