Esci

Orata alla puttanesca

Preferiti
Condividi
Orata alla puttanesca
Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, impari a cucinare l'orata alla puttanesca, con passata di pelati Sammarzano e oli...
  • 15 min
  • 10 min
  • 4 pers.

Ingredienti

Ingredienti per quattro persone:
  • 2 orate Conad Percorso Qualità
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche Sapori&Dintorni Conad
  • 1 scatola di pelati Sammarzano
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento

Procedimento:
  1. Per preparare l'orata alla puttanesca, prendi una casseruola e fai rosolare in un po' di olio extravergine di oliva una spicchio di aglio in camicia schiacciato. Lo lasciamo in camicia per far sì che la preparazione non si appesantisca troppo e resti digeribile e leggera.
  2. Quando l’aglio sarà dorato, toglilo dalla padella e aggiungi i pomodori pelati spaccati con le mani.
  3. Lascia che la salsa si addensi per bene cuocendola a fuoco dolce e di tanto in tanto mescola e assaggia per aggiustare di sale.
  4. A fine cottura, aggiungi i capperi già dissalati e le olive taggiasche.
  5. Mentre la salsa riposa a cottura terminata, in un’altra padella aggiungi un filo d’olio, aspetta che si riscadi e scotta l’orata 1 minuto per lato.
  6. Dopodiché, aggiungi il condimento e servi il tutto in un piatto fondo con dei crostini di pane o delle fette di pane riscaldate in forno ad accompagnare il piatto.
Salva ricetta

Approfondisci

Oggi, insieme allo chef Stefano De Gregorio, impari a cucinare l'orata alla puttanesca, con passata di pelati Sammarzano e olive taggiasche. Un secondo piatto di pesce saporito ed equilibrato che può essere consumato a pranzo con l'aggiunta di qualche fetta di pane e a cena così com'è, per non appesantire troppo lo stomaco prima di andare a dormire.

Pesce di mare dalle carni bianche e sode, l'orata è facile da sfilettare e da cucinare in mille modi diversi. Se preferisci eliminare la salsa al pomodoro, ma vorresti comunque sentire il sapore dei pomodorini, puoi provare l'orata con olive taggiasche e aromi; se cerchi un piatto facile ma gustoso e soddisfacente, devi provare l'orata con la pancetta piacentina: un mix di morbido e croccante, di delicato e saporito, di colori chiari e scuri che ti farà impazzire! Cerchi una ricetta leggerissima? L'orata al cartoccio con ragù di patate e mele Golden è perfetta per ciò di cui hai bisogno. Anche nei primi piatti hai a disposizione una miriade di ricette diverse: puoi preparare gli spaghetti alla chitarra con il carpaccio di orata o i maltagliati con scorfano e orata, che sono due pesci che si abbinano molto bene.
Insomma, si tratta di un pesce che lascia libero spazio alla fantasia, che può essere cucinato in mille modi diversi a seconda delle tue esigenze e che rimane sempre leggero e digeribile.

Contenuti preferiti