Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 120
  • 20
  • 4 pers.
  • Media
  • Medio
Vuoi provare una versione più mediterranea del sushi, con il pesce cotto invece che crudo? Ecco una ricetta originale e rivisitata di un piatto tipico della cucina giapponese, il sushi cotto di branzino con pesto di coriandolo, pensata da Tiziana Colombo e Stefano De Gregorio. Il pesto di coriandolo è un'alternativa, fresca e profumata, al tradizionale pesto al basilico, ottimo da accompagnare a pesce e verdure. Basta spalmare sopra al pesce il pesto di coriandolo, adagiare sopra la melanzana e poi arrotolare il branzino, creando uno stuzzicante rotolino di sushi. Con un contorno di patate, melanzane o zucchine grigliate, vedrai che questo piatto farà gola a tutta la famiglia, anche perché è senza glutine e senza lattosio!
Se invece vuoi stupire i tuoi invitati con una ricetta di sushi davvero insolita, perché dolce, ti proponiamo il dessert di sushi con frutta fresca e gocce di latte di cocco. Una delizia da provare.
 



COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza glutine
  • senza latte
Ingredienti per quattro persone:
  • 4 filetti di branzino senza spine e senza pelle
  • 4 melanzane lunghe
  • 150 g di pesto di coriandolo
  • 1 rametto di timo
  • 30 g di burro chiarificato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
per il pesto:
  • 100 g di foglie fresche di coriandolo
  • 200 ml di olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 40 g di Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi
  • 20 g di noci
  • 20 g di semi di zucca
  • sale q.b.
  • succo di ½ limone
preparazione
Procedimento:
  1. Per preparare il sushi cotto di branzino, sbucciare lo spicchio d'aglio. Lavare e asciugare le foglie di coriandolo. Frullare l’erba aromatica nel bicchiere di un mixer con aglio e olio a filo.
  2. Man mano aggiungere il Parmigiano Reggiano, le noci, i semi di zucca, il succo di limone, un pizzico di sale e, se necessario, versare ancora un filo d’olio. Continuare a frullare fino a ottenere un salsa cremosa. Conservare il pesto in frigorifero, in un vasetto di vetro con olio extravergine d'oliva.
  3. Lavare le melanzane, asciugarle e metterle su una placca da forno rivestita dell'apposita carta. Cuocere in forno le melanzane a una temperatura di 180° per 15/20 minuti, poi lasciarle raffreddare. Pelare le melanzane con l'aiuto di un coltellino e adagiarle su fogli di carta assorbente per eliminare il liquido in eccesso.
  4. Prendere un filetto di branzino e posizionarlo su un foglio di carta da forno. Coprire il pesce con della pellicola alimentare e appiattirlo leggermente con un batticarne. Ripetere il procedimento per ogni filetto.
  5. Spennellare ciascun filetto con il pesto di coriandolo e adagiarvi sopra la melanzana. Arrotolare ciascuna fetta con l’aiuto di un foglio di carta da forno. Chiudere il rotolino stringendolo come una caramella. Lasciar riposare in frigorifero per almeno 2 ore.
  6. Trascorso il tempo di riposo, togliere il sushi dalla carta da forno e farlo rosolare in padella da tutti i lati con il timo e il burro chiarificato. Salare e pepare. Posizionare su un piatto e decorare con una striscia di pesto. Il sushi cotto di branzino è pronto!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE