Esci

Grano khorasan KAMUT, benefici nutrizionali e versatilità in cucina

Preferiti
Condividi
alt

E' stato prsentato a Milano il ricettario intitolato "KAMUT, 60 ricette per conoscerlo e utilizzarlo al meglio”, scritto da Antonella Scialdone, foodblogger e appassionata di panificazione.

A Milano, lo scorso 11 giugno, si è tenuta la conferenza stampa dedicata ai benefici nutrizionali e alla versatilità in cucina del grano khorasan KAMUT. Proteine e sali minerali in abbondanza, elevato potere energetico e una maggiore digeribilità, sono le peculiarità di questo grano antico. KAMUT è il nome del marchio registrato che ne certifica la pura e antica varietà, coltivata secondo il metodo dell’agricoltura biologica e seguendo gli elevati standard qualitativi di un antico cereale riscoperto e reintrodotto sul mercato e nelle diete internazionali.

Se confrontato con il grano moderno, questo cereale evidenzia caratteristiche che hanno dimostrato nel tempo di portare molti benefici al benessere delle persone. Il KAMUT, infatti, presenta un più elevato contenuto di proteine (fino al 18%), di sali minerali (in particolare il selenio) e un alto contenuto di lipidi che lo rendono un cereale molto energetico.

“Abbiamo iniziato un percorso di comunicazione che ha come obiettivo primario quello di spiegare quali sono le caratteristiche di questo prodotto, sempre più apprezzato in Italia e in Europa” spiega Rebecca Rossi, Regional Director Italy & Spain di Kamut Enterprises of Europe. “Tali peculiarità sono infatti garantite da un progetto di filiera controllata e dalla certificazione attraverso un marchio registrato”.

La conferenza stampa ha permesso anche la presentazionedel libro “KAMUT, 60 ricette per conoscerlo e utilizzarlo al meglio”, scritto da Antonella Scialdone, foodblogger e appassionata di panificazione, che, come lei stessa ammette, ha scoperto quasi casualmente questa farina e se ne è innamorata a tal punto da decidere di scrivere un ricettario. “Fin dall’inizio ho pensato a questo libro come a una sorta di guida ai vari utilizzi del grano khorasan KAMUT, mi piaceva poi l’idea di dare uno spunto su come utilizzare i diversi prodotti di questo cereale, dalla farina ai chicchi di grano interno, dal cous cous al ‘latte’, in pratica che fosse il più possibile completo di ogni sorta di ricette”. Il libro infatti, edito da Edizioni Calderini, presenta oltre sessanta ricette, dolci e salate, che propongono tanti diversi modi e occasioni per scoprire e apprezzare il gusto tradizionale del khorasan KAMUT.

di Enzo Di Monte

alt

Leggi anche...

Contenuti preferiti