Baccalà con patate

Baccalà con patate
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Andrea Caporizzi propone un piatto davvero semplice e gustoso: il baccalà con patate. Questa ricetta tradizionale del Veneto valorizza appieno le qualità della patata veneta, un prodotto ricco di potassio, di vitamina A e vitamina C. 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Basso

Intolleranze

Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
  • olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla
  • 7/8 foglie di alloro
  • 1,3 kg di baccalà bagnato
  • farina
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 500 g di patate venete
  • 150 ml di panna fresca
  • sale
  • pepe
  1. Per preparare il baccalà con patate, tagliare le patate a cubetti, mettere un po’ d’acqua in una pentola, aggiungere un pizzico di sale, unire le patate e sbollentarle.
  2. In una padella mettere un po’ di olio extravergine di oliva, tritare la cipolla farla soffriggere in padella con qualche foglia di alloro.
  3. Pulire il baccalà privandolo della pelle, tagliarlo a pezzettoni, metterlo in un piatto e infarinarlo.
  4. Aggiungere il baccalà in padella con la cipolla e l’alloro, sfumare il tutto con il vino bianco.
  5. Con l’aiuto di una ciotola e di uno scolapasta, scolare le patate precedentemente sbollentate e, quando il vino sarà completamente evaporato, aggiungerle in padella con il baccalà.
  6. Unire in padella la panna liquida, un po’ di pepe e, infine, coprire la padella con un coperchio lasciando mantecare il tutto per 2 minuti.
  7. Impiattare il baccalà con patate decorandolo semplicemente con qualche foglia di alloro. Buon appetito!
Sigla.com - Internet Partner