Come preparare il bagnetto verde

Oggi Beppe Sardi, chef del ristorante il Grappolo, ti insegna a preparare il bagnetto verde, una corposa salsa piemontese che si accompagna con i bolliti misti e le carni lesse. La ricetta della salsa è semplice e il risultato è fantastico, vale la pena di imparare per poterla mettere a tavola quando si prepara il Gran Bollito misto alla Piemontese. Sulle tavole piemontesi lo si trova spesso affianco al bagnetto rosso, alla salsa al pomodoro con semi di senape, alla composta di cipolle rosse caramellate o alla composta di cipolle rosse, arance e zenzero, altre salse perfette per accompagnare il bollito!

Si tratta di una salsa che ha una base di molliche di pane ammorbidite con aceto rosso e insaporite con degli spicchi di aglio tagliuzzati e incorporati alla mollica, del peperoncino, qualche cucchiaio di capperi, dei filetti di acciuga dissalati, del tonno sott'olio sgocciolato, uova sode e, ingrediente principale, il prezzemolo. Una volta incorporati tutti gli ingredienti, non bisognerà far altro che inserirli nel bicchiere di un mixer e frullarli tutti insieme con l'aiuto dell'olio extravergine d'oliva che amalgamerà bene il tutto. 

Ricorda, per il bagnetto verde ti servirà uno spicchio di aglio per ogni 100g di prezzemolo e, per quanto riguarda l'olio, bisogna considerare che per 300g di prezzemolo bisogna considerare circa 250ml di olio. In ogni caso, potrai decidere tu, assaggiando mano a mano e a seconda della consistenza che preferisci, quanto olio aggiungere. Alla fine, ti basterà assaggiare la salsa e aggiustarla di sale ed è pronto!

  • 150 g di mollica di pane
  • 1/2 bicchiere di aceto di vino rosso
  • 3 spicchi d'aglio
  • 2 peperoncini
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 4 filetti di acciuga dissalati
  • 50 g di tonno sott'olio
  • 1 uovo sodo
  • 300 g di prezzemolo
  • sale
  • olio extravergine d'oliva

Una boule e un mixer da cucina

  1. Per preparare il bagnetto verde, unire 1/2 bicchiere di aceto di vino a circa 150 g di mollica di pane e lasciare che si inzuppi. Successivamente aggiungere 2 o 3 spicchi d'aglio, 2 peperoncini, 1 manciata di capperi, 4 filetti di acciughe ben dissalati, 50 g di tonno sott'olio, ma sgocciolato, 1 uovo sodo tagliato a tocchetti, 1 pizzico di sale e infine circa 300 g di prezzemolo fresco.
  2. Dopo aver mischiato il tutto, spostare il contenuto dalla boule in un mixer, iniziando a frullare a velocità moderata.
  3. Aumentare la velocità del mixer e iniziare a incorporare, poco alla volta, dell'olio d'oliva, in modo tale da amalgamare bene il composto ed evitare che lo stesso si attacchi alle pareti del mixer.
  4. Per testare il livello di sale della salsa verde, si consiglia di assaggiarla. Dopo aver aggiustato di sale, lasciare riposare il bagnetto verde nel frigorifero.

Sigla.com - Internet Partner