Fettucce romane su specchio di zucca e petto d'anatra

Fettucce romane su specchio di zucca e petto d'anatra
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Le fettucce romane su specchio di zucca e petto d'anatra, presentate nella video ricetta dallo chef Massimo Spallino, sono un primo piatto raffinato e creativo, al quale le diverse consistenze della zucca e l’affumicato del petto d’anatra conferiscono grande eleganza e piacevolezza 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 30 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Lazio . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 320 g di fettucce romane Sapori&Dintorni Conad
  • 100 g di petto d’anatra affumicato
  • 150 g di zucca
  • 100 g di castagne precedentemente lessate
  • 100 g di panna da cucina
  • erba cipollina
  • olio extra vergine d’oliva
  • aceto balsamico di Modena IGP Sapori&Dintorni Conad
  • sale
  • pepe
  • 1 pentola per cuocere le fettucce romane
  • 1 casseruola a bordi alti per la crema di zucca
  • 1 pentola antiaderente
  • 1 pinza da cucina
  • 1 mestolo
  • 1 frullatore ad immersione
  • 1 coltello affilato
  1. Per preparare le fettucce romane Sapori&Dintorni Conad su specchio di zucca e petto d'anatra, prima di tutto, ricavare dalla zucca marina una fetta di circa 150 g, privarla della buccia con un coltello ben affilato. Dividere quindi la fetta di zucca in due metà. Tagliare la prima metà a cubi grandi, la seconda a cubi molto piccoli
  2. Portare a bollore l’acqua che servirà per la cottura delle fettucce romane. Nel frattempo, in una casseruola versare la zucca tagliata a cubi grandi, aggiungere poca acqua e metà della panna da cucina. Salare leggermente e pepare. Cuocere per 20 minuti
  3. In una pentola antiaderente versare un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungere le castagne. Preparare il petto d’anatra affumicato: togliere la pelle, tagliare 50 g di petto d’anatra a fette spesse e ricavarne una dadolata. Aggiungere i dadini di petto d’anatra alle castagne per dare un piacevole gusto affumicato al condimento
  4. Salare l’acqua, ormai in ebollizione, e versare le fettucce romane Sapori&Dintorni Conad e la zucca tagliata a cubetti grandi per dare gusto alle fettucce e conferire al primo piatto una nota croccante. Mentre le fettucce romane sono in fase di cottura, preparare la crema a base di panna e zucca con un frullatore ad immersione. Se la crema è troppo densa diluire con la restante panna da cucina
  5. Con la crema di zucca preparare uno specchio sul piatto di portata. Scolare le fettucce romane Sapori&Dintorni Conad e una parte di tocchetti di zucca. Versare le fettucce romane e la zucca nella pentola antiaderente con le castagne e la dadolata di petto d’anatra affumicato. Far insaporire e, se serve aggiungere acqua di cottura. Con una pinza e, aiutandovi con un mestolo, formare un nido di fettucce romane. Adagiare le fettucce sullo specchio di crema di zucca
  6. Condire le fettucce romane con le castagne e il petto d’anatra, guarnire con qualche filo d’erba cipollina e due fettine di petto d’anatra affumicato. Rifinire il piatto di fettucce romane su specchio di zucca e petto d'anatra con qualche goccia di aceto balsamico
Sigla.com - Internet Partner