Maltagliati con vongole, patate rosse e ceci marchigiani

Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Molto saporita e gustosa, la ricetta dei maltagliati con vongole, patate rosse e ceci marchigiani è perfetta per cominciare una cena in compagnia in cui si desidera sorprendere gli ospiti dando prova delle proprie abilità in cucina. Questo primo piatto di pesce racchiude in sè la delicatezza di un accostamento ben strutturato tra molluschi, tuberi e legumi, dando la sensazione a chi assaggia di vivere un'esperienza degna di un ristorante di ottima qualità. Buon appetito a tutti!
    

Dettagli ricetta

. Tempo di preparazione: 40 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Marche . Difficoltà: Bassa . Calorie: Alto . Prezzo: Basso
  • 400 g di maltagliati
  • 1 kg di vongole ben lavate
  • 500 g di patate a pasta rossa
  • 800 g di ceci marchigiani Sapori&Dintorni Conad
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
  • 1 ciuffo di erba cipollina
  • rosmarino tritato
  • pepe bianco
  1. Dopo averli lasciati a bagno una notte, lessare i ceci, che serviranno per preparare la ricetta dei maltagliati con vongole, patate rosse e ceci marchigiani, in abbondante acqua salata. Quindi scolarli e conservarli a parte.
  2. In una padella versare la metà dell'olio insieme all'aglio, quindi inserire le vongole e, cuocendo a fiamma viva, attendere che si aprano. Sgusciare la metà delle vongole e conservarle, insieme alle altre, con il loro liquido di cottura opportunamente filtrato.
  3. Lessare le patate, tagliarle a tocchetti e conservarle a parte.
  4. Lessare i maltagliati in abbondante acqua salata, scolarli, quindi inserirli in padella con poco olio e con lo scalogno. Aggiungere tutte le vongole, le patate, 3/4 dei ceci interi e i restanti frullati e ridotti a crema. Far saltare il tutto in una padella coperta, insaporendo con una manciata di rosmarino tritato.
  5. Ultimare la ricetta dei maltagliati con vongole, patate rosse e ceci marchigiani insaporendo con un pizzico di pepe bianco e decorando con qualche filo di erba cipollina. Buon appetito!!!
Sigla.com - Internet Partner