Mousse di castagne e crema chantilly con cioccolato e cannella

Mousse di castagne e crema chantilly con cioccolato e cannella
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Portate a casa vostra il gusto e l'eleganza di un dessert d'alta pasticceria con l'aiuto dello chef Salvatore Perrone: con un'accurata presentazione negli appositi bicchierini da dolce, la mousse di castagne e crema chantilly con cioccolato e cannella concluderà egregiamente una cena raffinata. La preparazione è più semplice di quel che l'eccellente risultato finale potrebbe suggerire... vista e palato ne saranno deliziati!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio . Prezzo: Medio
  • 450 ml di panna fresca da montare
  • 550 ml di latte intero
  • 300 g di castagne lessate e spellate
  • 130 g di zucchero a velo
  • 2 bacche di vaniglia
  • cioccolato fondente 70% cacao
  • cannella in polvere
  • nocciole
  • cacao in polvere
  1. Per realizzare la mousse di castagne e crema chantilly con cioccolato e cannella, cominciare con la preparazione della crema chantilly: versare 250 ml di panna fresca in un contenitore e aggiungervi una bacca di vaniglia incisa. Chiudere il contenitore con un coperchio e lasciarlo in frigorifero per tutta la notte.
  2. Filtrare la panna con un telo, versarla in una ciotola e montarla, aggiungendo poi 50 g di zucchero a velo.
  3. Far cuocere le castagne con il latte e una bacca di vaniglia per 20 minuti, quindi eliminare la bacca e frullare le castagne con il latte.
  4. Montare 200 ml di panna fresca con 80 g di zucchero a velo e incorporarla alla crema di castagne, mescolando lentamente.
  5. Mettere la mousse alle castagne e la crema chantilly in due tasche da pasticcere con il beccuccio a stella: creare strati alternati di mousse e crema chantilly in quattro bicchierini da dolce, inframmezzandoli con scaglie di cioccolato e cannella.
  6. Guarnire il dessert con nocciole e cacao in polvere e servirlo freddo, ma ancora cremoso: il successo è assicurato!
Sigla.com - Internet Partner