Olio extra vergine di oliva Terra di Bari Bitonto Dop

Olio extra vergine di oliva Terra di Bari Bitonto Dop -Descrizione--9

L’olivo era considerato dai Greci una pianta sacra e chi lo danneggiava era punito con l’esilio. Nel 700, sul mercato di Venezia, l’olio pugliese era generalmente indicato con il nome del porto d’imbarco. Si dice che sul Mercato della Serenissima l’olio di Bitonto fosse valutato tre ducati per mille libre, mentre quello di altre zone un solo ducato

L’olio extra vergine di oliva Terra di Bari Bitonto Dop deve essere ottenuto, almeno per l’80%, dalle varietà Cima di Bitonto  e Coratì.

L’aroma dell’olio extra vergine di oliva Terra di Bari Bitonto Dop è gradevolmente fruttato, all’assaggio rivela una gradevole tendenza dolce e un’accattivante piccantezza. Mentre, dopo l’assaggio, esplodono i sentori di carciofo, menta, lattuga e mandorla.

L'olio extra vergine di oliva Terra di Bari Bitonto Dop è adatto a qualsiasi tipo di portata. Il critico enogastronomico Davide Oltolini consiglia di provarlo con del gelato al fiordilatte.

La linea Sapori&Dintorni Conad, da sempre attenta alla tutela delle eccellenze agroalimentari del territorio, annovera questo prodotto tipico pugliese nella gamma della sua ricca offerta.

Sigla.com - Internet Partner