Costolette di agnello con carciofi

Costolette di agnello con carciofi
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Nel menu di Pasqua non può certo mancare una ricetta con l’agnello! Lo chef Stefano De Gregorio ha preparato per voi le costolette di agnello con carciofi, un secondo piatto semplice, aromatico e proprio succulento! Il contorno a base di carciofi è sano e nutriente, infatti questa verdura è ricca di principi attivi e di virtù terapeutiche: combatte infatti colesterolo, ipertensione ed è un'ottima alleata contro la cellulite!

Come conservare al meglio i carciofi?

  • se sono freschi e con il gambo lungo potete immergerli nell'acqua
  • se volete tenerli in frigorifero, eliminate le foglie esterne, tagliate il gambo, lavateli, asciugateli e metteteli in un sacchetto di plastica
  • se volete congelarli, puliteli, sbollentateli in acqua con succo di limone e conservateli in contenitori rigidi
Nel menu di Pasqua non può certo mancare una ricetta con l’agnello! Lo chef Stefano De Gregorio ha preparato per voi le costolette di agnello con carciofi, un secondo piatto semplice, aromatico e proprio succulento! Il contorno a base di carciofi è sano e nutriente, infatti questa verdura è ricca di principi attivi e di virtù terapeutiche: combatte infatti colesterolo, ipertensione ed è un'ottima alleata contro la cellulite!
 

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

 
  1. Per preparare le costolette di agnello con carciofi, pulire i carciofi, tagliarli e immergerli in acqua frizzante in modo che mantengano vivo il colore.
  2. Pulire le costolette di agnello, eliminando il grasso in eccesso. Riscaldare bene una padella con un filo d’olio extravergine di oliva e aggiungere le costolette, il timo e il rosmarino. Cuocere l’agnello per 3-4 minuti per lato (evitando di bruciare gli aromi) e regolare di sale e pepe. Una volta cotte, togliere le costolette dalla padella e tenerle in caldo.
  3. Nella stessa padella in cui è stato cotto l’agnello, versare un po’ d’acqua calda o di brodo vegetale e un filo d’olio extravergine d’oliva. Deglassare la padella e far tirare la salsa. Servirà per condire il piatto.
  4. Riscaldare bene un’altra padella con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio. Asciugare i carciofi e aggiungerli in padella. Cuocere per 5 minuti, aggiustare di sale e pepe e, solo alla fine, spegnere la fiamma e aggiungere della menta fresca spezzettata.
  5. Impiattare le costolette di agnello con carciofi e servire!
Vuoi un tocco in più? Provale anche con carciofi e panatura di pistacchi!

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 10 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Medio

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner