Crema di Asiago Stravecchio con zucca e tartufo nero

Crema di Asiago Stravecchio con zucca e tartufo nero
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

In questa video ricetta lo chef Alex Canesso ci insegna a preparare una raffinata crema di Asiago Stravecchio con zucca e tarufo nero dei Colli Berici, una prelibatezza il cui gusto può essere esaltato da un vino bianco secco con una buona sapidità e una discreta freschezza, meglio se con un ricordo aromatico che si abbinerà perfettamente al tartufo.
Il procedimento che dovrai seguire per preparare la crema di Asiago stravecchio e zucca è semplicissimo. Ti basta tritare grossolanamente lo scalogno (o una cipolla) e metterlo a rosolare con dell'olio extravergine in una casseruola. Dopodiché, non devi far altro che aggiungere la zucca già pulita e tagliata a cubetti e ricoprirla d'acqua. A questo punto, dovrai lasciarla cuocere per una quarantina di minuti, per poi aggiungere l'Asiago già grattugiato e frullare il tutto fino a che non otterrai la consistenza desiderata. E il piatto è pronto, una crema calda e morbida per un piatto autunnale perfetto per riscaldare le tue serate nella stagione dei primi freddi!
Il tocco dello chef? Aggiungere le scaglie di tartufo nero dei Colli Berici e qualche scaglietta di Asiago stravecchio, per accentuare il sapore del formaggio. L'Asiago Dop è perfetto per l'abbinamento con la zucca e il tartufo, perché è un formaggio delicato che non copre i sapori degli altri due ingredienti.



Ingredienti per quattro persone:

  • 600 g di Asiago Stravecchio
  • 300 g di zucca
  • 70 g di scalogno (o cipolla)
  • 50 g di tartufo nero dei Colli Berici
  • 50 g di olio extravergine di oliva
  • 2 l di acqua
  • sale
  • pepe
Per decorare il piatto:
  • 1 crostino di pane alla zucca
  • 1 ciuffo di aneto
Procedimento:
  1. Per preparare la nostra crema di Asiago Stravecchio con zucca e tartufo nero, tritare grossolanamente lo scalogno o, in mancanza dello scalogno, la cipolla. Scaldare un cucchiaio d’olio in una casseruola, aggiungere lo scalogno e continuare la cottura in modo tale che lo scalogno si imbiondisca.
  2. Privare la zucca della buccia e tagliarla a cubetti. Mettere la zucca in una casseruola e farla rosolare assieme allo scalogno per qualche minuto.
  3. Aggiungere l’acqua fino a coprire la zucca. Cuocere la zucca per 40 minuti circa a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.
  4. Spento il fuoco, aggiungere alla zucca, che ormai si sarà sciolta, il sale, un pizzico di pepe, un cucchiaio d’olio a crudo e l’Asiago stravecchio grattugiato. Frullare il composto nella casseruola.
  5. Impiattare: in un piatto fondo versare la crema, aiutandosi con un mestolo. Decorare con un crostino di pane alla zucca, un ciuffo di aneto, qualche scaglia di Asiago e le scaglie di tartufo nero dei Colli Berici. Con l’aggiunta di un po’ di pepe e di un filo d’olio extra vergine d'oliva la nostra crema di Asiago Stravecchio con zucca e tartufo nero è pronta per essere assaporata.

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 40 min . Tempo di preparazione: 30 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Veneto . Difficolt√†: Bassa . Calorie: Medio . Prezzo: Alto

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner