Sushi di zucchine con crema di risotto fumo

Sushi di zucchine con crema di risotto fumo
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il sushi di zucchine con crema di risotto fumo , proposta e realizzata da Alfredo Iannaccone, è un antipasto fantasioso e divertente, che rivisita con originalità ed eleganza un classico della cucina giapponese. Un entrèe stuzzicante e ricercato, che soddisfa splendidamente estetica e gusto. Un piatto perfetto per ogni stagione e che mette d'accordo tutti. Puoi accompagnare questa ricetta con del sushi dai sapori mediterranei come l'uramaki sushi vesuviano o l'uramaki sushi di salmone ai profumi di Sicilia. Non ti resta che provare!

Ingredienti per 4 persone:

Per il finto sushi di zucchine:
• 3 zucchine di media grandezza
• 2 limoncini verdi della Costiera Amalfitana biologici
• pepe rosso di Sichuan
• sale nero marino hawaiano dell'isola Molokai
• 1 cucchiaio di olio extravergine Ravece delle colline Ufitane
   
per il brodo vegetale:
• 1/2 cipolla Ramata di Montoro
• 1 pomodoro cuore di bue di Sorrento
• 1 carota
• 1 gambo di sedano
• 2 patate a pasta gialla della Tuscia
• prezzemolo
• sale nero integrale trapanese
• 1 l di acqua
 
per il succo di cipolla Ramata di Montoro:
• 3 cipolle Ramate di Montoro
 
per la crema di risotto:
• 200 g di riso vialone nano veronese Igp
• 1 cucchiaio di burro di altura piemontese
• peperoncino fresco
• 1 limone giallo della Costiera Amalfitana
• 300 g  di provola affumicata fresca di Agerola
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 10 foglie di erba limoncina
• pepe nero
• 1 bottiglia di prosecco veneto Doc o Docg
• erba cipollina fresca

per la decorazione:
• sale viola al Brunello di Montalcino (1 granello per ogni roll di zucchina)

Procedimento:

  1. Per preparare il sushi di zucchine con crema di risotto, lavare e affettare a tocchetti grossi le verdure. Tuffarle nell'acqua fredda, portarla a ebollizione e salare. Cuocere e lasciare consumare il brodo vegetale per almeno 2 ore a fiamma moderata. Filtrare e conservare caldissimo.
  2. Affettare le zucchine a strisce lunghe e sottili dopo aver eliminato capo e coda. Grigliarle su una ghisa o una pentola in pietra e disporle su un tagliere cominciando ad arrotolarle, in modo tale che conservino la forma e possano poi stare in piedi nel piatto.
  3. Preparare una citronette con il succo dei limoni verdi, l'olio e il pepe, tenerla in fresco. Cuocere quindi in forno caldo a 140°C le cipolle Ramate già pelate per 2 ore, passarle poi alla centrifuga.
  4. In una pentola molto larga e bassa disporre il burro a fuoco moderato. Quando accennerà a sciogliersi, aggiungere metà del succo di cipolla e sfumare subito con un bicchiere pieno di prosecco. Unire il riso, farlo tostare, sfumare con il primo mestolo di brodo riportato a bollore e aggiungere il resto del succo.
  5. Alternare brodo e prosecco (fino a un litro complessivo) per portare il risotto a cottura. Lasciare abbastanza all'onda e non eccessivamente al dente ma abbastanza cotto, per favorire il lavoro al mixer. Spegnere la fiamma, mantecare con la provola affumicata di Agerola tagliata finissima con una mezzaluna. Aggiungere al risotto le erbe aromatiche fresche sempre ridotte quasi in polvere.
  6. Passare il risotto al thermomix e a velocità 8, con temperatura di 37°C (il risotto è ancora caldo ma non deve perdere la temperatura), frullarelo e formare la crema di risotto. Aggiungere il resto delle erbe aromatiche.
  7. Aprire ogni zucchina e con la punta delle dita strofinarla di sale e poi con una strisciata di gocce di citronette. Dalla parte più larga, alla punta della zucchina, poggiare un cucchiaino di crema di risotto ancora calda e riavvolgere la zucchina su se stessa. Dovrà stare in piedi come un sushi e la crema dovrà essere visibile alla base.
  8. Decorare ogni roll di zucchina con un filo di erba cipollina resistente e fresco, legandolo a mò di pacchetto. Tagliare dal limone giallo delle zeste lunghe e sottili. Disporre sul piatto di portata i roll di zucchine con la crema di risotto, aggiungendo alla base per ogni tocchetto un filo di scorza di limone e un granello di sale viola al Brunello di Montalcino.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 260 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Difficolt√†: Media . Calorie: Alto . Prezzo: Alto

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner