Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 20
  • 5
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
Lo strudel è il tuo dolce preferito e cerchi una ricetta veloce per realizzarlo? Lo chef Stefano De Gregorio ha la soluzione che fa per te: lo strudel di mele stark con pane carasau. Questo dolce si prepara davvero velocemente perché alla tradizionale cottura in forno viene sostituita quella in padella. Per eseguire questo tipo di cottura ovviamente non si può utilizzare l’impasto classico. Lo chef ha scelto, infatti, il pane carasau come involucro di questo goloso dolce. Basta ammorbidirlo nell’acqua, farcirlo con un prodotto di qualità come la mela della Val Venosta Igp Stark Delicious e con pochi minuti in padella otterrai una merenda perfetta. Una spolverata di cannella e il gioco è fatto! Lo strudel di mele stark con pane carasau ha un basso contenuto di zucchero e una grande quantità di frutta, per questo è adatto a grandi e piccini.
Se vuoi servirlo come dessert ti consigliamo di abbinare Moscato d’Asti DOCG Casaniere.







 
COME SI PREPARA?
ingredienti
Ingredienti per quattro persone:
  • 500 g di mele della Val Venosta Igp Stark Delicious Sapori&Dintorni Conad
  • 60 g di zucchero
  • 25 g di pinoli
  • 40 g di uvetta
  • 80 g di burro
  • 1 scorza di limone non trattato
  • 50 g di pane grattugiato
  • cannella q.b.
  • 4/5 fogli di pane carasau Sapori&Dintorni Conad
preparazione
Procedimento:
  1. Per preparare lo strudel di mele stark con pane carasau, in una casseruola sciogliere il burro, aggiungere il pane grattugiato, lo zucchero, le mele tagliate a fettine sottili, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua e i pinoli. Far rosolare per qualche minuto.
  2. Versare il composto in un’ampia ciotola, grattugiare la buccia di un limone e incorporarla alla farcitura.
  3. Far ammorbidire per qualche secondo in acqua il pane carasau, disporlo su un tagliere, aggiungere la farcitura, spolverizzare con la cannella e arrotolare il pane carasau su se stesso.
  4. Tostare lo strudel di mele stark con pane carasau in una padella ben calda e servirlo tiepido.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE