Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 30
  • 15
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio
Ricetta proposta e realizzata dallo chef Simone Rugiati per Norge
COME SI PREPARA?
ingredienti
  • senza frutta secca
  • senza latte
  • senza crostacei
  • 500 g  di stoccafisso di Norvegia già ammollato
  • 100 g  di olive verdi
  • 50 g di pinoli
  • 2 spicchi d' aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 6 patate
  • 5 pomodoro
  • 1 cipolla gialla
  • 1 uovo
  •  farina 
preparazione
  1. Se lo stoccafisso è un pezzo intero si consiglia d'immergerlo in acqua bollente per alcuni minuti così da togliere meglio la pelle e le lische.
  2. Soffriggere cipolla, aglio e prezzemolo in olio evo, rigorosamente ligure, e in cottura aggiungere lo stoccafisso tagliato a pezzi. Aggiungere i pomodori senza i semi e tagliati a pezzetti, le olive e infine i pinoli e cuocere per 15 minuti. Aggiungere un po' d'acqua per non fare asciugare il pesce. La cottura dovrebbe richiedere circa 35 minuti.
  3. Cuocere a parte le patate in abbondante acqua salata.
  4. Per preparare gli gnocchi, schiacciare le patate ancora calde, quando si saranno raffreddate aggiungere l’uovo e la farina necessaria per fare un impasto sodo e omogeneo.
  5. Tenere sotto controllo la cottura del sugo di stoccafisso che, alla fine, dovrà essere schiacciato grossolanamente con una forchetta.
  6. Cuocere gli gnocchi di patate, e immergerli nel sugo di stoccafisso.
  7. Guarnire il tutto con una manciata di prezzemolo tritato e un filo d’olio.
  8. Antonello Maietta, Presidente dell’Associazione Italiana Sommelier, per accompagnare gli gnocchi di stoccafisso consiglia un calice di Pigato Riviera Ligure di Ponente.
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE