Latteria del Rural: la qualità del ristorante a casa propria

06/11/2014

Latteria del Rural: la qualità del ristorante a casa propria

Se c’è una zona cara ai torinesi doc, è la precollina, un crocevia di stradine e viuzze che si diramano a partire dalla Piazza Gran Madre, proprio al di là del Ponte Vittorio Emanuele I che divide la città dalla collina. Proprio lì, nel cuore della vecchia Torino dove i negozi storici, a fatica,  fanno spazio alle boutique più moderne, lo scorso settembre ha aperto la Latteria del Ruràl di Marco Ceresa.

A dire la verità la latteria esisteva già, anzi a memoria d’uomo nessuno riesce ad immaginare la piazza senza la storica latteria, ma da qualche mese il negozio si è trasformato, parafrasando Tomasi di Lampedusa, senza cambiare poi molto.
Pur mantenendo tutte le tipiche caratteristiche della latteria tradizionale, quella  del Ruràl è diventata un concept store estremamente moderno, alcuni piatti del ristorante infatti sono acquistabili in negozio.

Inoltre la scelta è tra le più vaste: oltre all’eccellenza del territorio nelle materie prime, il reparto gastronomia è seguito personalmente dallo chef del Ristorante Ruràl Giovanni Spegis, e, novità assoluta, almeno per quanto riguarda la realtà torinese, uno spazio è dedicato allo street food: è possibile acquistare tramite vetrina alcuni panini preparati sul momento.

Latteria del Rural: la qualità del ristorante a casa propria

Dal punto di vista strutturale-architettonico, il negozio è stato reinterpretato in maniera coerente al moderno stile Ruràl e riesce ad offrire in un piccolo spazio un’incredibile varietà  di scelta: un banco con formaggi di stagione tra cui spiccano quelli dell’Alpeggio di Aurelio Ceresa, verdure dell’Azienda Agricola Busso di Moncalieri, miele del Gran Paradiso dell’Apicoltura Pezzetti, marmellate Agrimontana, gelati di Pepino, solo per citarne alcuni, nonché tutta una serie di prodotti come olio ligure, aceto e carne del cuneese che già rendono il ristorante uno tra i preferiti della Torino che conta.

Al reparto gastronomia del Ruràl i piatti pronti sono sempre freschi e ruotano a seconda della stagionalità delle materie prime seguendo fedelmente la carta proposta dal ristorante di via San Dalmazzo, una soluzione eccellente per chi, a pranzo o a cena, ha piacere di gustare i deliziosi piatti del ristorante senza doversi muovere da casa propria.

di Silvia Galli
 
Latteria Rural
Piazza Gran Madre 7
Lunedì 8|13 - 16|20
Martedì - Sabato 8|20
Aperto la terza domenica del mese
 

Sigla.com - Internet Partner