Maley, il sidro dalle mele più alte d’Europa

09/06/2015

Per secoli il sidro è stato sulle tavole degli abitanti di tanti villaggi alpini. Gianlcuca Telloli, enologo valdostano abile nell’arte della spumantistica, ha deciso di ridare vita dopo oltre ottant’anni di mancata produzione a questa bevanda. Ne sono nate così diverse versioni: spumante Metodo Classico e spumante Metodo Ancestrale; entrambe provengono da due varietà di mele molto antiche, l’autoctona Raventze e la Coison de Boussy. Insomma, i meleti più alti d’Europa, regalano ancora magnifiche sorprese.
 
Maley
Neyran-Dessus 3°
11020 Brissogne (AO)
0165.77.41.11
www.maleymontblanc.com
 
di Elena Caccia

Sigla.com - Internet Partner