Marinatura per selvaggina

Video corso di cucina per preparare la marinatura per la selvaggina.           

  • una costa di sedano
  • una carota
  • una cipolla
  • due spicchi d'aglio
  • alcune foglie di alloro
  • un ciuffetto di salvia
  • bacche di ginepro
  • olio extravergine
  • mezzo litro di vino rosso
  • sale
  • pepe

 Un coltello, un piano di lavoro da cucina e una pentola o tegame.

  1. Tagliare, in grossi pezzi, un po' di sedano, una carota e una cipolla, mettere tutto nel tegame.
  2. Aggiungere tre o quattro foglie di alloro intere, un ciuffetto di salvia, un po' d'aglio e una manciata di bacche di ginepro. Proprio quest'ultimo ingrediente aiuta a eliminare il sapore forte della carne selvatica. Aggiungiungere un abbondante filo d'olio extravergine.
  3. Sommergere tutte le verdure con del vino rosso, aggiungere una spolverata di sale e di pepe. Il composto così ottenuto è pronto per la carne, dopo qualche ora eliminare tutta la salamoia e prepararne una nuova per la cottura effettiva.

Intolleranze

Senza glutine Senza glutine
Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza lattosio Senza lattosio
Senza uova Senza uova
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner