Paccheri napoletani al profumo d'estate

Paccheri napoletani al profumo d'estate
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Video ricetta per imparare a realizzare i paccheri al profumo d'estate, un piatto estivo e profumato, una ricetta semplice e facile da realizzare.

Strumenti:

  • Un coltello trinciante,
  • Un piano di lavoro da cucina
  • Una padella antiaderente.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 15 min . Tempo di preparazione: 5 min . Dosi per: 4 persone . Regione: Campania . Difficoltà: Bassa . Calorie: Basso . Prezzo: Basso
  • 320 g di paccheri napoletani Sapori&Dintorni Conad
  • 500 g di pomodori freschi
  • 150 g di funghi champignon
  • 30 g di radice di zenzero
  • 1 carota
  • 1 zucchina verde chiara
  • basilico
  • 1 cipolla
  • fiori di zucchina
  1. Per cucinare i paccheri al profumo d'estate, preparare il soffritto andando a tritare molto finemente la cipolla rossa di Tropea e una carota. Tagliare una zucchina a rondelle e tritare una piccola parte di una radice di zenzero, che darà un buon profumo, fresco ed estivo alla nostra ricetta. Infine tagliare un paio di funghi champignon e dei pomodorini freschi, che completeranno il gioco di profumi.
  2. Saltare il tutto in padella con un abbondante filo d'olio. Far consumare un pochino a fiamma viva per circa 5 minuti. Salare. Nel frattempo cuocere i paccheri napoletani in acqua cercando di lasciarli leggermente al dente per evitare che si rompano.
  3. Lavare una decina di foglie di basilico fresco. Aprire i fiori di zucchina in modo da usare solo il fiore e non il pistillo che ha un sapore leggermente amarognolo. Aggiungere a pioggia i due ingredienti alle verdure che stanno cuocendo in padella.
  4. A cottura ultimata della pasta, unire i paccheri al condimento e servire in tavola.
  5. La video ricetta dei paccheri al profumo d'estate è stata proposta dallo chef Massimo Martina
Sigla.com - Internet Partner