Polpettone di bietole

Polpettone di bietole
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share

Il polpettone, che bontà. Ancora meglio se fai il polpettone di verdure. Una di quelle ricette da pranzo della domenica e relativi avanzi per una settimana. Sano e gustoso, ricco e sostanzioso. Questa è la versione con le bietole, quindi comprensiva di verdure che ti fa quasi da piatto unico; ma il piatto è ancora più equilibrato se lo accosti a un contorno di insalata fresca o carotine bollite e condite con olio a crudo e una fetta di pane integrale, ricca di fibre. Se, invece, preferisci un contorno più sfizioso, prova l'insalata di patate con salsa allo yogurt o un bel piatto di porri e zucchine grigliate. Inoltre, puoi accompagnare il polpettone con sfiziose salsine. Dalle classiche ketchup e maionese (che puoi facilmente fare a casa seguendo i consigli dei nostri chef, anche in versione vegana) a quelle più particolari come il bagnetto verde o il bagnetto rosso o la salsa di pomodoro e senape o, addirittura, la composta di cipolle rosse di Tropea, dolce e saporita.
Ricetta proposta da Giacomo di Martino e suggerita dalla sorella Maria. 

Ingredienti per quattro persone:

  • 300 g di carne trita mista, manzo, vitello e maiale 
  • una fetta di pane raffermo ammollato nel latte
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • 100 g di prosciutto cotto a fette
  • un pizzico di noce moscata
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • 1 kg di bietole mondate e lavate
  • 1 scatola di polpa di pomodoro
  • 2 cipolle pulite e tritate finemente
  • 2 uova
  • 2 mozzarelle tagliate a striscioline
  • 1 zucchina lessata un minuto e tagliata a strisce lunghe
  • 2 carote lessate e tagliate a strisce lunghe
  • 2 patate medie, lessate e schiacciate
  • sale
  • pepe
Procedimento per il polpettone:
  1. Prendere una pentola e fare bollire due litri d’acqua, fare lessare le verdure una alla volta, dapprima la zucchina per un minuto circa, poi lessare le carote per 5 minuti e una decina di foglie di bietola per qualche secondo. Mettere sul fuoco una padella e fare soffriggere la cipolla per qualche minuto, aggiungere la polpa di pomodoro, fare cuocere per circa cinque minuti e aggiungere le bietole, farle cuocere ancora dieci minuti, spegnere il fuoco e lasciare riposare.
  2. Mettere il pane a bagno in un ciotola. Mentre si ammolla, in un’altra ciotola sbattere due uova. A questo punto, in un’altra ciotola mettere la carne, il prezzemolo, l’aglio, il formaggio, la noce moscata, il pane strizzato, le patate, il sale e il pepe quanto basta.
  3. Impastare bene tutti gli ingredienti con le mani e fare riposare l’impasto circa 15 minuti.
  4. Prendere un foglio di carta da forno, inumidirlo, strizzarlo, aprirlo bene sul tavolo e mettergli sopra tutto l’impasto. Stendere bene tutto l’impasto su tutto il foglio di carta quindi chiudere bene il polpettone, metterlo sulla teglia da forno, versare un filo d’olio e farlo cuocete per circa 60 minuti in forno già caldo a 180 °C.
  5. Servire il polpettone tiepido in un piatto da portata con una guarnizione di bietole o pomodorini e accompagnarlo con con buon calice di vino rosso.

 

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 60 min . Tempo di preparazione: 35 min . Dosi per: 6 persone . Difficolt√†: Media

Intolleranze

Senza frutta secca Senza frutta secca
Senza crostacei Senza crostacei
Sigla.com - Internet Partner