Ricette Preferite Profilo Cambia la password Cambia l'Email Esci
  • 10
  • 4 pers.
  • Bassa
  • Medio

Oggi, con lo chef Stefano De Gregorio impari a preparare un piatto freddo facilissimo da preparare e molto sfizioso: il minisandwich di gamberi, culatello e squacquerone. Si tratta di un antipasto che si concentra su un abbinamento molto particolare, perché accosta un salume, un crostaceo e un formaggio. Ingredienti, tutti e tre, dal sapore molto deciso, ma che al tempo stesso si combinano molto bene tra loro. Un salume nobile come il culatello insieme ai gamberi (se li trovi in pescheria, quelli di Mazara del Vallo sono semplicemente fantastici, come anche quelli di Nassa di Crapolla) e allo squacquerone creano un'esplosione di sapori molto sapidi e forti, ma che funziona. Il tutto viene rinfrescato dalla presenza dei cetrioli e contenuto tra due pezzi di pane carasau, prodotto tipico sardo.
La tartare di gamberi è una ricetta estiva e veloce, perfetta per un antipasto o per un secondo piatto. Questo è un piatto completo che vede alimenti raffinati e nutrienti, e se vuoi provare altre tartare di pesce, puoi preparare la tartare di salmone, avocado e pomodorini, quella di ricciola con gazpacho di arance e lamponi, quella di branzino oppure quella di tonno e pistacchi.
Se vuoi puoi guarnire il piatto con una emulsione a base di peperoni, pomodorini, peperoncino e rapa rossa. Il procedimento è semplicissimo: devi solo frullare e setacciare aggiungendo dell'olio extravergine di oliva e aggiustando di sale.

COME SI PREPARA?
ingredienti
  • 12 code di gambero
  • 200g di culatello Sapori&Dintorni Conad
  • 1 cetriolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
preparazione
  1. Fai una tartare di pesce tritando i gamberi.
  2. Dopodiché, pela il cetrioli e togli la parte centrale dei semini che, altrimenti, risulterà indigesta.
  3. Tagliali prima a striscioline spesse e poi ricavane dei cubettini.
  4. Adesso, trita il culatello e aggiungilo ai gamberi insieme ai cetrioli.
  5. Condisci la tartare di gamberi, culatello e cetrioli con sale, pepe e olio extravergine di oliva mescolando bene.
  6. A questo punto, prendi il pane carasau e crea dei mini sandwich farciti con la tartare.
  7. Se vuoi, puoi preparare un’emulsione frullando 1 peperone, 6 pomodorini, una punta di peperoncino e 1 rapa rossa e setacciarla per eliminare grumi.
  8. Servila alla base del piatto appoggiandovi sopra i mini sandwich.
  9. Aggiungi anche una noce di squacquerone su ogni sandwich, poi sopra metti una fettina di culatello per ricordare l'ingrediente principale e il piatto è pronto!
SCUOLA DI CUCINA

Impara passo dopo passo con i corsi tenuti dagli chef Saporie

PUNTI D'INTERESSE

Piccoli suggerimenti su dove assaporare l'arte

SCOPRIRE CON SAPORIE