Centrifugati detox: 4 ricette per depurarsi con frutta e verdura

Ogni frutto della terra ha una funzione diversa e oggi lo chef Stefano De Gregorio ti insegna quali sono la frutta e la verdura con maggiori proprietà disintossicanti e depurative e come creare centrifugati detox perfetti per liberarsi dalle tossine in eccesso, sentirsi più leggeri e carichi per la giornata.

I centrifugati, gli smoothie e i frullati, se abbinati a una corretta e sana alimentazione, sono un modo semplice e veloce per assumere le quantità di frutta e verdura necessarie al nostro organismo e, quando vengono abbinati a una regolare attività fisica, possono aiutarti a dimagrire senza affamarti o rischiare di soffrire carenze dal punto di vista alimentare.

Il segreto? Scegliere gli ingredienti giusti in base al risultato che vuoi ottenere. Perciò:
- se vuoi rinforzare i capillari scegli i frutti rossi come more, mirtilli, fragoline di bosco, ribes e lamponi;
- se hai bisogno di molta energia scegli alimenti carichi di vitamina C come arance, pompelmi, limone e peperoncino;
- per abbassare il colesterolo usa i kiwi;
- mentre, per dare una scossa al metabolismo usa l'avocado.

E per depurarti? Ecco quattro ricette di centrifugati detox semplici e veloci con ingredienti facili da trovare ovunque.

Centrifugati detox: 4 ricette per depurarsi con frutta e verdura

1. Centrifugato depurativo per il fegato, con peperoncino e cetriolo


Una punta di pizzicore attenuata dalla freschezza del cetriolo con mela verde, finocchi e limoni. Ricorda che gli agrumi vanno sempre pelati dalla buccia prima di essere centrifugati. Poi, se ti piace il piccante, puoi aggiungere altro peperoncino; mentre se preferisci sapori più aciduli, aggiungi del limone, ma senza esagerare.

Le quantità per un bicchiere di centrifuga sono:
  • 1/4 di finocchio
  • 1/2 limone pelato
  • 1/2 cetriolo
  • una punta di peperoncino fresco
  • 1/2 mela verde

Centrifugati detox: 4 ricette per depurarsi con frutta e verdura

2. Centrifuga detox con broccoli e prezzemolo


Accoppiata strana, ma vincente! Difatti, i broccoli sono ricchi di sali minerali come il calcio, il ferro e il potassio e ricchi anche di vitamina C, soprattutto se lasciati a crudo. Centrifugandoli si perde la loro fibra alimentare, ma gli scarti non vanno mai buttati, perché puoi riutilizzarli per metterli nell'impasto di fantastici muffin salati, come quelli alle zucchine o quelli con bresaola e peperoncino.
Anche il prezzemolo è un alimento ricco di vitamina C e di potassio. Erba aromatica dalle molte proprietà medicali, è in grado addirittura di alleviare i dolori mestruali.

Ecco le quantità per una centrifuga:
  • 200g di broccoli
  • 1/2 cetriolo
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 lime

Centrifugati detox: 4 ricette per depurarsi con frutta e verdura

3. Centrifuga depurativa Ace e zenzero


Non smetteremo mai di elencare tutte le proprietà benefiche dello zenzero, soprattutto assunto in infusi, frullati e, per l'appunto, centrifughe. Oltre al sapore piccante e al suo aroma così caldo e pungente, lo zenzero aiuta a favorire la digestione, funziona da antiemetico contro le nausee, ha numerose proprietà antinfiammatorie, abbassa il colesterolo e aiuta a stimolare il metabolismo. Provalo anche nel gazpacho con ananas e zenzero.
Oltre che nei centrifugati, lo zenzero è utilissimo se fatto macerare in acqua calda con miele per attenuare il mal di gola.
Oppure, è buonissimo tagliato a fettine sottili in accompagnamento al sushi. Sicuramente ti avanzerà della radice che puoi mettere a marinare in un pentolino nell'aceto di riso oppure acqua, aceto di mele, zucchero e sale.

Gli ingredienti per una centrifuga sono:
  • 1 carota
  • 1 pezzo di peperoncino
  • 1 pezzetto di radice di zenzero
  • 1 arancia, usa le arance di Ribera che sono senza semi!

Centrifugati detox: 4 ricette per depurarsi con frutta e verdura

4. Centrifugato detox alla rapa rossa


Bellissimo e colorato, il centrifugato con rapa rossa e ravanelli ti disintossica e disseta. La rapa rossa, da non confondere con la barbabietola, è un tubero ricco di proprietà benefiche. Ricca di ferro e sali minerali in generale, conta solo 19 Kcal per 100 grammi, quindi è dietetica e di certo non appesantisce.
Abbinata ai ravanelli è buonissima; ma anche questi ultimi sono un vero toccasana. Composti per lo più di acqua, contengono anch'essi vitamina C e molti sali minerali. Inoltre, aiutano ad abbassare la pressione e funzionano da antisettico. Se te ne avanzano dalla centrifuga, tagliali a rondelline sottilissime e usali per decorare i tuoi piatti insieme a qualche germoglio.

Le quantità giuste per una centrifuga sono:
  • 4 o 5 ravanelli
  • 1 rapa rossa media
  • 1 limone
  • 1/2 mela

Sigla.com - Internet Partner