Make your own wine con Terra Jovia

13/09/2012

Make your own wine con Terra Jovia

Dal 15 settembre Make your own wine con l'azienda Terra Jovia a Gioia del Colle (Ba), che condurrà i veri eno-appassionati attraverso un viaggio unico, con l’intento di rendere i partecipanti produttori del proprio vino. Grande dimostrazione da parte dell'azienda vinicola di dedizione e innovazione nei confronti di questo fantastico ed entusiasmante settore.

L'iniziativa si chiama "Make your own Wine"- "Fai il Tuo Vino", e mira non solo a dare ai turisti l'opportunità di sperimentare l'affascinante mondo del vino, non solo di vivere l'esperienza di produrre con le proprie mani il proprio prodotto, partendo ovviamente dalla vendemmia, passando da varie fase di fermentazione, miscelazione, imbottigliatura e etichettatura, ma anche una ghiotta opportunità di degustare specialità gastronomiche tipiche della splendida Puglia visitando allo stesso tempo i suoi territori, simbolo della cultura mediterranea.

Grazie a Make your own Wine di Terra Jovia, in otto giorni ognuno potrà dar vita alla propria creazione, seguendo la nascita e la crescita del vino e scegliendo ognuno la propria etichetta personale. Dopo 1 anno, quando il vino sarà poi pronto per essere bevuto, tutti i partecipanti riceveranno a casa una fornitura equivalente a 24 bottiglie del Gioia del Colle Primitivo DOC prodotto con le proprie mani.

Programma di Make your own wine:
- Primo giorno: arrivo, drink di benvenuto, cena.
- Secondo giorno: la vendemmia - la vostra esperienza bucolica
- Terzo giorno: in cantina, miscelazione dei mosti e corso da sommelier con diploma.
- Quarto giorno: in mattinata, visita del centro storico di Gioia del Colle e del Castello Normanno Svevo.
Nel pomeriggio, visita e cena in cantina a Putignano.
- Quinto giorno: visita alle meravigliose grotte di Castellana; la città di Alberobello (patrimonio
UNESCO) e il panorama mozzafiato di Polignano.
- Sesto giorno: in cantina, raffreddamento dei mosti; vino - musica - arte - corso di cucina e team
building.
- Settimo giorno: in vigna e in cantina, degustazione del vino appena fermentato. Free time nel
pomeriggio e cena di gala alle 20:00.
- Ottavo giorno: partenza
Ogni giorno a pranzo e cena con piatti tipici della Puglia



di Ariosto Carrieri

Sigla.com - Internet Partner