Stracci di pasta alla menta con pistacchi, melone e astice

Stracci di pasta alla menta con pistacchi, melone e astice
Condividi su facebook share twitter share pinterest share

Oggi, insieme allo chef Omar Allievi, impari a preparare un primo piatto estivo al profumo di menta. Con gli stracci di pasta alla menta con pistacchi, melone e astice porti in tavola ingredienti raffinati come l'astice e i pistacchi in un primo piatto di pasta facile da preparare.

Avete mai pensato di realizzare un menu, dall'antipasto al dolce, a base di pistacchi? Lo chef Omar Allievi ha pensato a tutte le ricette per una cena a base di pistacchi, dall'antipasto al dolce. Si comincia con un aperitivo a base di pistacchi tostati e speziati. Dallo zafferano al miso in polvere, dalla curcuma allo zenzero, i pistacchi possono essere insaporiti con tantissime spezie diverse. Il limite è il gusto personale. Si prosegue con il nostro primo piatto di stracci di pasta con astice e pistacchi e si va subito al secondo, con la costoletta di agnello in crosta di pistacchi e carciofi. E, per finire, una delicata e dolce mousse al cioccolato con croccantino di pistacchi e lamponi. I pistacchi ci sono sempre, ma non sono mai gli unici protagonisti del piatto. Così, questo menu è perfetto perché li declina in modi diversi senza stuccare mai. Da provare.

Ingredienti per quattro persone:

Per gli stracci di pasta:
  • 500 g di farina
  • 150 di semola rimacinata
  • 200 g di tuorlo d’uovo
  • 3 uova
  • 35 g di olio alla menta
  • 30 g di acqua
Per il sugo:
  • 2 astici
  • 1 melone
  • 200 g di pistacchi naturali tritati
  • 2 scalogni
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro ramato
  • 1 spicchio di aglio
  • 10 foglie di basilico
  • 1 mazzo di menta
  • 100 g di olio aromatizzato alla menta
Procedimento:
  1. Per preparare l’olio aromatizzato sfogliare il mazzo di menta e sbianchire le foglie in un pentolino di acqua bollente con un cucchiaino di bicarbonato per circa 30 secondi/1 minuto. Scolare, strizzare e frullare con l’olio per 4-5 minuti. Conservare l’olio aromatizzato al buio e in un luogo fresco.
  2. Per realizzare gli stracci di pasta impastare farina, semola rimacinata, tuorlo d’uovo, uova, olio alla menta e acqua, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se risulta troppo duro, aggiungere un pochino d’acqua in più.
  3. Flambare il brodetto con brandy, coprire con acqua, aggiungere il basilico e far sobbollire, finché il brodetto non si è ritirato di 4/5. Filtrare e tenere da parte in un pentolino.
  4. Con l’ausilio di uno scavino creare delle sfere di melone della grandezza di una nocciola.
  5. Cuocere la pasta in acqua abbondante e salata.
  6. In una padella capiente tostare la granella di pistacchi con un po’ di olio e uno spicchio di aglio in camicia per insaporire. Aggiungere l’astice tagliato a pezzettini e un paio di foglioline di menta a julienne.
  7. Bagnare con il brodetto di astice, scolare la pasta e saltarla in padella facendo asciugare leggermente il brodetto.
  8. Una volta cotta, disporre la pasta nei piatti e farcire con una decina di perline di melone per porzione.

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 20 min . Tempo di preparazione: 60 min . Dosi per: 4 persone . Calorie: Medio . Prezzo: Alto
Sigla.com - Internet Partner