Makowiec (dolce di Natale polacco con i semi di papavero)

Makowiec (dolce di Natale polacco con i semi di papavero)
Condividi su facebook share twitter share google+ share pinterest share
Il makowiec è un dolce natalizio tipico della Polonia e si prepara con i semi di papavero che, secondo la tradizione polacca, porterebbero fortuna, essendo un simbolo di abbondanza e fertilità. Provate la nostra golosa versione e decoratela con glassa di zucchero e canditi!

Ricetta proposta e realizzata da Beata Kowalska

Dettagli ricetta

. Tempo di cottura: 45 min . Tempo di preparazione: 210 min . Dosi per: 4 persone . Difficoltà: Media . Calorie: Medio

Intolleranze

Senza crostacei Senza crostacei
Per la pasta:
  • 23 g di lievito di birra
  • 6 tuorli d'uovo
  • 80 g di zucchero a velo
  • vanillina liquida
  • 380 g di farina per le torte
  • 190 ml di latte tiepido
  • 110 g di burro (sciolto e raffreddato)
Per il ripieno:
  • 250 g di semi di papavero
  • 25 g  di noci sbriciolate
  • 25 g di uva sultanina
  • 25 g di arancia candita tagliata a cubetti
  • 1/4 di burro (sciolto e raffreddato)
  • 25 ml di liquore amaretto
  • 5 uova (dividere il bianco dal rosso)
  • 1 bicchiere di zucchero a velo
  • glassa di zucchero
  1. Per preparare il makowiec, mettere i semi di papavero in un colabrodo e scottarli con acqua bollente, scolarli e farli raffreddare un po'.
  2. Frullare per qualche minuto. Aggiungere le noci sbiciolate, l'uva sultanina, l'arancia candita tagliata a cubetti, il burro sciolto e raffreddato e il liquore di amaretto.
  3. Montare i tuorli d'uovo con lo zucchero a velo e, a parte, montare gli albumi a neve e mescolare tutto con il resto del ripieno (frullare solo i semi di papavero e mescolare tutto il resto con il cucchiaio).
  4. Sbriciolare il lievito in un un bicchiere, mescolare con 1/4 di bicchiere di latte tiepido, un cucchiaino di zucchero e 2 cucchiai di farina. Coprire e lasciar lievitare per 15 minuti possibilmente in un posto caldo.
  5. Montare i tuorli d'uovo con lo zucchero fino a ottenere una crema, aggiungere qualche goccia di vanilina liquida. Mescolare tutto con la farina, il lievito, il latte tiepido rimasto e il burro sciolto e raffreddato.
  6. Lavorare tutto con le mani fino a quando l'impasto comincia a diventare una pasta abbastanza elastica (ma non molto dura). Coprire e lasciare lievitare per circa un'ora.
  7. Lavorare la pasta lievitata su un'asse per 2-3 minuti, poi stenderla sulla carta da forno con il mattarello e darle una forma rotonda. Mettere tutto su una teglia. Una volta che la sfoglia è sulla teglia spalmarle sopra il ripieno e arrotolare il tutto chiudendo bene la pasta sui lati (dare la forma di uno strudel).
  8. Coprire con la pellicola e lasciare così per 30 minuti. Scaldare il forno a 180°C, mettere dentro il dolce e farlo cuocere per 45 minuti. A fine cottura lasciar raffreddare, guarnire con la glassa di zucchero e decorare con noci e canditi. Il makowiec è pronto per essere servito!
Sigla.com - Internet Partner