Oltre 500 vitigni e 380 mila Cantine. Questo il Padiglione vino

04/05/2015

Oltre 500 vitigni e 380 mila Cantine. Questo il Padiglione vino

L’Italia del vino si racconta presentando al mondo 380 mila Cantine e oltre 500 vitigni diversi. Questa è l’immagine che il visitatore di Expo ha entrando nel Padiglione dedicato al nettare che caratterizza la nostra storia. «L’Italia è la nazione del mondo più ricca in termini di biodiversità e di territori vinicoli», ha dichiarato Riccardo Cotarella, enologo di fama mondiale nonché presidente del Comitato scientifico per l’allestimento del Padiglione Vino realizzato in collaborazione con Vinitaly.

Il Padiglione vino (all’interno del Padiglione Italia) è pensato per stimolare sensi diversi: un grande gioco di scoperte, insomma, come lo ha definito l’architetto progettista Italo Rota. Al primo piano i visitatori possono accomodarsi in quella che è stata definita la “biblioteca del vino”, una grandissima enoteca con bottiglie provenienti da tutte le zone a vocazione vinicola del nostro Paese. A disposizione c’è anche una Cantina per gli acquisti e uno spazio in terrazza per eventi e corsi di approfondimento.

Il Trentodoc di Ferrari sarà lo spumante che accompagnerò tutti i momenti ufficiali della manifestazione, mentre il Franciacorta rappresenterà le bollicine ufficiali.
 
di Elena Caccia

Sigla.com - Internet Partner